Tag Heuer Carrera Chronograph: la nuova special edition per gli appassionati di motori

Caterina Di Iorgi
18/11/2022

Tag Heuer Carrera Chronograph: la nuova special edition per gli appassionati di motori

Tag Heuer Carrera Chronograph verrà per sempre ricordato come il cronografo scelto da alcuni dei più grandi piloti e team di Formula 1. Il suo design senza tempo, nato nel 1963, è stato declinato in numerose e celebri versioni: tuttavia, i segnatempo in oro giallo riescono sempre a distinguersi, come si vede in questa versione. Con il suo sofisticato quadrante nero, l’edizione oro 2022 porta avanti questa ricca tradizione di segnatempo leggendari.

Tag Heuer Carrera Chronograph venne ideato appositamente per il mondo delle corse, con un quadrante pulito e altamente leggibile, linee essenziali e movimenti ad alte prestazioni. Introdotti nel 1970, i primi modelli automatici in oro giallo presentavano la referenza Heuer 1158 CHN, la preferita dell’allora Ceo Jack Heuer.

Diventarono ben presto un vero e proprio must have sulla griglia di partenza come simbolo di successo, grazie alla strategia di Heuer di regalarli ai migliori piloti. Ancora oggi, si tratta di orologi ricercatissimi da appassionati e collezionisti, desiderosi di avere un pezzo storico legato allo spirito indiscutibilmente glamour delle corse degli anni Settanta. Un rimando, inoltre, ai più importanti nomi del mondo dei motori di questo incredibile periodo.

Tag Heuer Carrera Chronograph: caratteristiche

Tag Heuer Carrera Chronograph

Tag Heuer porta avanti questa tradizione e presenta un quadrante nero con sotto-quadranti oro. Mai visto prima, si tratta di una versione invertita del famoso Heuer 1158 CHN. Agli occhi degli intenditori saranno anche riconoscibili i colori della leggendaria livrea John Player Special, che si contraddistinse in Formula 1 negli anni Settanta e Ottanta.

L’ambassador Tag Heuer e campione del mondo Ayrton Senna, con la sua 98T Lotus, la sfoggiò all’inizio della sua brillante carriera. La nuova special edition unisce l’amore e il supporto per i motori di Tag Heuer con i primi riconoscimenti di uno degli ambassador chiave della Maison, dando una straordinaria reinterpretazione di un cronografo senza tempo.

La cassa 42 mm è stata realizzata in oro giallo 18K 3N, con pulsanti e corona oro. Il quadrante nero effetto soleil dona invece un effetto sofisticato, profondo, e un sottile gioco di luce al polso. A contrasto con il nero intenso del quadrante, due contatori azuré oro, a ore 3 e ore 9. A ore 6, un indicatore dei secondi permanente e un datario completano l’armonioso schema tricompax. Gli indicatori e le lancette sono lucide e placcate in oro giallo 18K 3N, aumentando l’eleganza e la leggibilità del quadrante.

Tag Heuer Carrera Chronograph

Il retro della cassa presenta un vetro zaffiro, tramite il quale il movimento e la massa oscillante – qui realizzata in nero – sono chiaramente visibili. Il Tag Heuer Carrera Chronograph è alimentato dal Calibro Heuer 02, il movimento cronografico proprio della manifattura Tag Heuer. Con il suo meccanismo di ruota a colonne e innesto verticale, l’orologio garantisce puntualità e performance eccezionali, oltre che una riserva di carica di 80 ore. L’orologio si completa con un cinturino in pelle di alligatore nera e fibbia ad ardiglione oro.

Il design nero e oro si conferma ancora oggi una combinazione vincente, così come lo era stata negli anni Settanta. È infatti in grado di esprimere tutto l’entusiasmo, il glamour e il brivido delle corse, portando avanti fedelmente la visione di Jack Heuer.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.