Come scegliere il camper giusto

Come scegliere il camper giusto: consigli utili per una vacanza on the road

Come scegliere il camper perfetto per le vacanze estive!

24 luglio 2020 - 14:00

Come scegliere il camper giusto? L’organizzazione di un viaggio segna l’inizio emozionante di una nuova avventura: cosa visitare e mangiare, dove dormire, cosa portare e, ovviamente, scegliere le persone con cui condividere l’esperienza. Che sia in coppia, con amici o addirittura in solitaria, la scelta della soluzione di viaggio dipende molto dalla compagnia e dall’obiettivo della vacanza.

Un viaggio on the road può essere impegnativo, specialmente se comporta numerose ore in auto per raggiungere una destinazione. Scegliendo un camper per percorrere l’itinerario, il viaggio si fonde con la meta e la guida diventa un’esperienza piacevole. Questo aspetto, insieme alla voglia di viaggiare in sicurezza, ha fatto sì che il camper diventasse una delle tendenze di quest’estate.

Secondo i dati di Indie Campers, anche il mese di Luglio si sta chiudendo in positivo con +250% di tasso di turismo domestico. Tra i clienti italiani che hanno deciso di passare le vacanze nel Belpaese, più di un terzo è in partenza da Milano, seguita da Roma al 26%. C’è invece chi opta per le isole, con Olbia al terzo posto delle prenotazioni estive Indie Campers, senza dimenticare chi sceglie di vivere la Sicilia on the road partendo da Catania.

Per la buona riuscita del viaggio, è fondamentale trovare il modello di camper adatto alle proprie esigenze. Grazie a un’offerta sempre più ampia, fare la scelta giusta è diventato semplice e sicuro. L’indipendenza del van, la praticità del furgonato o la comodità di un camper semintegrale: quale modello scegliere per partire on the road?

Come scegliere il camper giusto: un’avventura a tutto stile in van

Sogni un viaggio epico in solitaria (e non solo), in pieno contatto con la natura e con il tuo io interiore? Andrai sul sicuro con la versione moderna del classico Volkswagen Bulli, per ricreare la giusta atmosfera di indipendenza e libertà. Punto a favore del van California è la guida, non molto diversa da un’auto: le sue dimensioni ridotte renderanno più facile l’accesso a quelle location da sogno nascoste che avevi sempre sognato.

Come scegliere il camper giusto: il furgone camperizzato, viaggio facile tutto-in-uno

Il modello per chi non riesce a decidersi tra comodità e praticità. Quasi sempre costruito sulla base di un Fiat Ducato, un furgone camperizzato permette di vivere uno spazio completo di cucina, bagno e zona relax per sentirsi indipendenti sulla strada senza dover avere a che fare con veicoli ingombranti. Molto spesso non hanno bisogno di un’alimentazione elettrica esterna, l’ideale per passare la notte in luoghi più lontani.

Come scegliere il camper giusto: comfort a cinque stelle con il semintegrale

Se il viaggio on the road è una vacanza in famiglia, optare per più spazio e servizi completi sarà la scelta giusta. In questo caso, un camper semintegrale è una garanzia di comodità su quattro ruote. Piccoli dettagli come porte USB posizionate in tutto il veicolo e armadietti strategici, permettono di partire senza pensieri e con tutto il necessario a portata di mano. La maggior parte dei semintegrali come il modello Atlas offre soluzioni spaziose e permette di viaggiare con una patente standard categoria B.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Samsung Galaxy Tab S7

Samsung Galaxy Tab S7: arriva in Italia il nuovo colore Mystic Navy

Prada Linea Rossa occhiali da sole

Prada Linea Rossa occhiali da sole: protagonista il team Luna Rossa Prada Pirelli

Franco Morbidelli Sector No Limits

Franco Morbidelli Sector No Limits: il pilota è il nuovo Global Ambassador