Arriva il motorino DiskDrive, idea geniale per trasformare le bici in e-bike

Claudio Ferrari
17/06/2022

Arriva il motorino DiskDrive, idea geniale per trasformare le bici in e-bike

Arriva DiskDrive di Skarper, il motorino elettrico che trasforma qualsiasi bicicletta in una vera e propria e-bike in pochi istanti.

Sappiamo che esistono diversi kit per convertire le biciclette normali in biciclette elettriche, la maggior parte dei quali prevede l’inserimento di una ruota motorizzata o l’aggiunta di un dispositivo che si muove contro il pneumatico posteriore. Progettato nel Regno Unito, il sistema DiskDrive è diverso, in quanto aziona il rotore del freno posteriore della bicicletta.

Come si installa il motorino elettrico Skarper?

Quando si installa il sistema, bisogna aggiungere un sensore di cadenza wireless alle pedivelle, fissare una linguetta sul fodero e sostituire il rotore del freno posteriore esistente della bicicletta con uno specifico per il sistema.

A quel si tratta solo di aggiungere l’unità DiskDrive principale, che si aggancia alla linguetta e alla parte inferiore del rotore. Questa unità incorpora la batteria al litio da 202 W, il motore da 250 watt e altri componenti elettronici tra cui una luce posteriore.

La parte più bella, è che può essere “agganciato” o sganciato dalla bicicletta in pochi secondi per la ricarica o per evitare il furto, o quando semplicemente non lo si desidera.

Come funziona?

In pratica, il DiskDrive aumenta la potenza di pedalata del ciclista azionando la ruota posteriore attraverso il rotore del freno, in base alla cadenza e alla pendenza della strada. Il rotore arresta la bicicletta quando necessario, anche quando l’unità motrice non è collegata.

Sul sito ufficiale Skarper dichiara che il DiskDrive pesa 3,3 kg, ha un’autonomia massima di 60 km per una carica di 2,5 ore e raggiunge una velocità massima assistita dal motore di 25 km/h nella versione europea o di 32 km/h nel modello nordamericano.

Il sistema Skarper potrebbe essere disponibile in commercio a partire dal prossimo anno, a un prezzo di circa 1.000 sterline, ovvero circa 1.150 euro. Maggiori dettagli tecnici saranno probabilmente disponibili in prossimità del lancio.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram