Benelli Tornado Naked T 125 2023: la due ruote votata alla città al prezzo di 2.490 euro

Benelli Tornado Naked T 125 2023 monta un motore monocilindrico Euro5 ed è disponibile al prezzo di 2.490 € f.c.
Benelli Tornado Naked T 125 2023 Benelli Tornado Naked T 125 2023

Benelli Tornado Naked T 125 2023 è la mini fun-bike dedita al divertimento puro, pensata per conquistare il cuore delle nuove generazioni, alla continua ricerca di una moto agile, compatta e fuori dagli schemi. Una due ruote votata in tutto e per tutto alla città, perfetta compagna di viaggio per affrontare il traffico metropolitano e per divertirsi alla grande nel week-end.

Benelli Tornado Naked T 125 2023: caratteristiche

Benelli Tornado Naked T 125 2023

La piccola della Casa di Pesaro è spinta da un motore monocilindrico Euro5, 125cc quattro tempi raffreddato ad aria, ad iniezione elettronica, quattro valvole, singolo asse a camme in testa e doppia accensione, che offre il massimo contenimento dei consumi in tutte le condizioni di guida. La potenza massima è di 11,1 CV (8,2 kW) a 9500 giri/min, la coppia di 10 Nm (1,0 kgm) a 7000 giri. Massima l’attenzione al contenimento dei consumi, con 2,1 litri per 100 km.

I cerchi da 12 pollici montano pneumatici 120/70 all’anteriore e 130/70 al posteriore, sinonimo di grande agilità e stabilità su strada. Benelli Tornado Naked T 125 presenta all’anteriore una forcella upside-down, con steli da 35 mm di diametro e al posteriore un forcellone oscillante con ammortizzatore laterale regolabile nel precarico molla ed escursione da 50 mm. I freni di Tornado Naked T 125 sono a disco di 210 mm all’anteriore e di 190 mm al posteriore con CBS, per garantire la massima prestazione dell’impianto frenante. Il serbatoio è da 7,2 litri.

Benelli Tornado Naked T 125 è disponibile nelle colorazioni bianca e nera al prezzo di 2.490 € f.c ed è proposta, in serie limitata, anche nella colorazione flash green.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.