Fase 2, due ruote per ripartire in sicurezza: #usaledueruote bici, moto e scooter

Gianluca V.
08/05/2020

Fase 2, due ruote per ripartire in sicurezza: #usaledueruote bici, moto e scooter

Ripartiamo in sicurezza, ripartiamo, in moto, scooter o in bicicletta. Il mondo delle due ruote, guarda al futuro e lancia oggi un messaggio per affrontare la mobilità della Fase 2 attraverso la sensibilizzazione all’utilizzo responsabile delle due ruote con le sue prerogative esclusive. Tuttavia, Confindustria ANCMA (Associazione Nazionali Ciclo Motociclo Accessori) ed EICMA hanno lanciato la campagna #usaledueruote.

I vantaggi di muoversi su due ruote

“Bici, scooter e moto – ha dichiarato il presidente di ANCMA Paolo Magri, – assicurano infatti un naturale distanziamento sociale, maggiore sostenibilità ambientale, maggiore velocità di percorrenza sui brevi e lunghi tragitti e facilità di parcheggio. Ma anche una valida predisposizione all’intermodalità e minore impatto sul traffico urbano, che è messo a dura prova anche dal ridimensionamento del trasporto pubblico”.

La campagna è partita ieri su tutte le piattaforme digitali e social.

“Le due ruote – ha aggiunto Magri – sono state un simbolo collettivo della ripartenza nel dopoguerra e, con le dovute proporzioni, potranno esserlo ancora una volta anche oggi. La nostra non solo un’iniziativa di tutela di un comparto gravemente colpito dal lockdown e per il quale continuiamo a chiedere al Governo forme urgenti di incentivi all’acquisto. La comunicazione è rivolta agli utenti possessori e, soprattutto, a quelli potenziali o semplicemente ai cittadini che devono solo togliere la polvere da una bici o una moto inutilizzata in garage”.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

telegram