Indian FTR 1200: 4 kit per completarla

9 novembre 2018 - 15:29

Svelata in occasione di Intermot, la nuova tracker Indian FTR 1200 ha subito conquistato il pubblico, grazie alla sua linea e al suo motore V-Twin da 1.203 cc con 120 cavalli. Per rendere questa moto ancora più eclettica e fruibile da un’utenza sempre più vasta, l’azienda americana durante Eicma ha presentato una linea di oltre 40 accessori dedicati a questo modello. Inoltre ha già approntato quattro diversi kit di preparazione, ognuno con una sua precisa destinazione d’uso: Tracker, Rally, Sport e Tour.

La Indian FTR 1200 è una moto dalle forti connotazioni sportive, con una linea ispirata alla FTR750 che corre nel campionato AMA di flat track e racchiude in sé elementi non solo di stile tracker ma anche sportivo, stradale e scrambler. La commercializzazione di questi quattro kit completi Indian e della gamma completa di accessori, amplia ancora di più il suo utilizzo, consentendo ai proprietari di cambiare radicalmente stile alla propria moto.

I quattro kit presentati a Eicma, e montati sulle moto in esposizione, sono i seguenti:

Kit Indian FTR 1200: Tracker Collection

È la collezione di accessori che accentua ulteriormente il look da flat track racing della FTR 1200 e la sua indole di correre di traverso. Rappresenta il miglior modo per un motociclista di avvicinarsi a un aversione stradale della moto da gare FTR750. Si compone di un codone dedicato con sella più sottile, scarichi alti Akrapovič e tabelle portanumero laterali, oltre che di manopole, pedane e indicatori di direzione.

Kit Indian FTR 1200: Rally Collection

È la versione più off road, che ispira scampagnate fuori dai nastri asfaltati, grazie anche all’escursione delle sospensioni di 150 mm. Comprende cerchi a raggi in alluminio, scarico alto Akrapovič, sella, parafanghi, fianchi serbatoio, cupolino, manubrio Rally ProTaper e portatarga alto.

Kit Indian FTR 1200: Sport Collection

Un tripudio di carbonio per questo kit sportivo. Gli elementi della carrozzeria nel nobile materiale sono codino, parafango anteriore e fianchi serbatoio, a cui si aggiunge lo scarico basso Akrapovič.

Kit Indian FTR 1200: Tour Collection

Il kit meno ovvio su questa moto è quello dall’indole turistica, che consente alla FTR di trasformarsi in una “piccola granturismo” Oltre allo scarico basso Akrapovič, il kit comprende una borsa da serbatoio e una laterale sul fianco sinistro, entrambe impermeabili, un portapacchi posteriore, un parabrezza trasparente e una sella biposto più confortevole.

La linea completa di accessori Indian per FTR 1200 sarà disponibile a partire dalla primavera 2019.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

gamma Harley-Davidson 2020

Harley-Davidson 2020: tutte le novità

Harley-Davidson Softail Low Rider S 2020

Harley-Davidson modelli 2020: qualche anticipazione

VOLTA BCN City

Moto elettriche 2019: modelli, prezzi e autonomia