Il restyling di Chery Tiggo 5X Plus non è affatto male

Claudio Ferrari
27/07/2022

Il restyling di Chery Tiggo 5X Plus non è affatto male

Arriva Chery Tiggo 5X Plus carico di speranze, ma al momento non sarà destinato all’Europa. In Cina, Chery Tiggo 5X era stato presentato la prima volta a fine 2017, aveva subito un restyling nell’autunno del 2018, e nel 2020.

Ora il Chery Tiggo 5x viene aggiornato per la terza volta e Chery gli dona un Plus nel nome,che con tutta probabilità significa una convivenza pacifica sul mercato con la versione precedente.

Chery Tiggo 5X Plus

Esternamente pochi ritocchi. Rispetto a Chery Tiggo 5X, la versione Plus ha ottenuto una nuova griglia del radiatore e la scelta delle colorazioni è stata ampliata.

Gli interni di Chery Tiggo 5X Plus sono la parte migliore

Gli interni sono stati ridisegnati. Le prese d’aria sono nascoste in una linea che corre sulla dashboard ed è presente un nuovo sistema infotainment con touch screen multimediale da 10,25 pollici”. Sono presenti altri pulsanti allineati in fila sulla console centrale. Il tunnel a due piani e la leva del cambio sono gli stessi della Tiggo 5x Superhero Edition.

Chery Tiggo 5X Plus

La versione Plus dispone di un rivestimento metallico nella zona del cambio mentre vicino al bracciolo dovrebbe trovare posto la base per la ricarica wireless.

Motori classici

Per il momento non si parla di elettrico. Secondo i media locali la Tiggo 5x Plus monterà un 1,5 litri a benzina “aspirato” e un “turbo-four” sempre 1,5 litri. Il primo motore produce 116 CV, il motore turbo arriva a 156 CV e dispone di un cambio CVT.

Chery Tiggo 5X Plus

In Cina le vendite della Tiggo 5x Plus inizieranno a metà agosto e, per promuovere il nuovo prodotto, il brand ha stretto un accordo con lo studio DreamWorks. Sarà Kung Fu Panda a promuovere l’auto cinese che sembra piacere un po’ a tutti.