Montesa Trial 2022

Montesa Trial 2022: Cota 301RR e Cota 4RT260, la nuova gamma

Sia la top di gamma, la Cota 301RR, che la Cota 4RT260, sono equipaggiate di serie con le nuove sospensioni Showa.

9 settembre 2021 - 17:30

Montesa Trial 2022  presenta la nuova gamma completa: dal suo modello più orientato al Racing, la Cota 301RR, alla Cota 4RT260, l’esclusività è la caratteristica che accomuna entrambe.

Montesa Trial 2022: Cota 301RR

La Cota 301RR rimane la punta di diamante di Montesa. Ai suoi componenti di altissima qualità si aggiungere la nuova forcella Showa, che le conferisce indubbiamente un’immagine ancora più vicina alle Cota impegnate nel Campionato del Mondo TrialGP.

Un’altra importante novità è l’adozione di una nuova gamma di colori. Si tratta della Race Replica, un modello che presenta un design e una grafica ereditati dalla moto di Toni Bou impiegata in questa stagione, con la quale il pilota spagnolo ha già conquistato 28 Titoli Mondiali. Questo modello sarà disponibile anche in un elegante colore grigio insieme al tradizionale rosso Montesa.

La 301RR è la Cota più potente tra le Montesa prodotte in serie. È una moto progettata per gareggiare, da qui il suo nome RR (Race Ready). La nuova Cota 301RR ha il motore invariato rispetto al predecessore, che ha già aumentato la sua cilindrata da 288cc a 299cc.

Oltre a questa maggiore cilindrata, la Cota 301RR ha beneficiato di una serie di importanti modifiche alla centralina elettronica insieme a una riprogettazione del sistema di decompressione del gas, aumentando il diametro dello sfiato del carter, prendendo spunto dalle moto campione del mondo TrialGP di Bou e Fujinami. Queste modifiche portano ad una netta riduzione del freno motore che incide su una miglior guidabilità, controllo e leggerezza dell’insieme.

La Cota 301RR è dotata di un leggero telaio e di un forcellone in alluminio con affidabilità e prestazioni comprovate. È equipaggiata con gli stessi dischi freno lobati utilizzati sulle moto ufficiali ed il disco posteriore è omologato dalla FIM. In questo modo, la potenza di frenata è ottimizzata e la capacità di arresto aumentata. Inoltre, dispone di leggeri mozzi ruota in alluminio ricavati dal pieno, una soluzione che rappresenta un notevole risparmio di peso. Continuando con le somiglianze con la Montesa ufficiale, la nuova Cota 301RR è dotata di un nuovo silenziatore in alluminio che ne aumenta le prestazioni e affidabilità.

Montesa Trial 2022: Cota 4RT260

Per quanto riguarda la Cota 4RT260, Montesa ha deciso di concentrare i propri sforzi su un unico modello, dotato dei componenti più premium, a immagine e somiglianza della sorella maggiore, la Cota 301RR. La nuova Cota 4RT260 è anch’essa equipaggiata di sospensioni Showa di alta qualità, sia all’anteriore che al posteriore. Grazie al silenziatore in alluminio adottato dalla 301RR e le diverse migliorie applicate al gruppo termico la curva di potenza risulta essere più “piena” nella sua interezza con un significativo aumento del 5% nell’erogazione della coppia ai bassi e medi regimi.

Per quanto riguarda l’estetica, la Cota 4RT260 si presenta con una colorazione completamente nuova, combinando il nero, elegante e sportivo, con il rosso Montesa e alcuni dettagli bianchi.

Oltre ai suoi modelli da trial specialistico, per la stagione 2022, Montesa continua la commercializzazione della 4Ride, il modello da motoalpinismo per eccellenza, aggiornato per rispettare le normative Euro5.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Shark Evojet

Shark Evojet: mobilità urbana senza compromessi

Yamaha WR250F 2022

Yamaha WR250F 2022 più veloce e aerodinamica di sempre

Eicma Milano 2021

Scooter elettrici e moto elettriche a Eicma 2021