eddie lawson

Nostalgia a 2 tempi, a Milano

In programma presso l’associazione Ciapa la Moto di Milano una serata dedicata alle moto a due tempi che correvano nel Motomondiale fino al 2009

30 gennaio 2019 - 18:00

Una serata speciale per chi ricorda con nostalgia le epiche classi del Motomondiale che si correvano con moto dotate di motori a 2 tempi, ormai quasi scomparsi anche dalle moto di serie. Quella nuvoletta azzurrognola e quel profumo di olio di ricino che accompagnavano le partenze delle classi 125, 250 e 500 sembrano ormai un lontano ricordo.

La prima a scomparire, alla fine del 2001, fu la classe 500, sostituita l’anno seguente dalla MotoGP. Quell’anno fu Valentino Rossi a conquistare l’ultima vittoria di campionato nella 500, con la Honda NSR 500, titolo che bissò l’anno seguente sulla prima Honda RC211V a quattro tempi; la Casa giapponese quell’anno vinse anche il titolo costruttori. Il 2009 fu invece l’ultimo anno della 250, sostituita dal 2010 dalla Moto2. L’ultimo campione della 250 fu il giapponese Hiroshi Aoyama su Honda RS 250 R del team Scot Racing, mentre il titolo costruttori andò all’Aprilia, che schierava le sue RSV (RSA 250). Ultima in ordine di tempo la 125, sostituita nel 2012 dalla Moto3. Nel 2011 l’ultimo titolo della ottavo di litro andò allo spagnolo Nicolás Terol su Aprilia, che vinse anche il titolo costruttori con la RS 125 R (RSA 125).

Per ricordare questi “tempi”, giovedì 31 gennaio andrà in scena Nostalgia a 2 Tempi. Sul palco di Ciapa la Moto presso Motosplash saliranno Roberto Rolfo, vicecampione del mondo 250 nel 2003, Fabrizio Lai, che ha corso dal 2001 al 2008 nei mondiali 125 e 250 (compagno di squadra di Lorenzo, Poggiali e Simoncelli), Marcellino Lucchi, dal 1982 al 2004 nel mondiale 250 e vincitore
del GP250 del Mugello 1998 come Wild Card davanti a Valentino Rossi, Tetsuya Harada e Loris Capirossi, nonché collaudatore Aprilia per più di 10 anni, e Carlo Pernat, Team Manager Cagiva e Aprilia e successivamente manager di piloti come Capirossi, Simoncelli e Iannone.

Sarà un’occasione unica per ascoltare dal vivo i protagonisti degli anni più importanti del motore 2 tempi. Nostalgia a 2 Tempi sarà un revival di aneddoti e storie di vita nel mondo del paddock degli anni 2000. A condurre saranno Paolo Betramo e Giovanni Zamagni. La serata avrà inizio alle ore 20.

L’associazione Ciapa la Moto ha sede presso Motosplash, in via Gardone, 22 a Milano. Parcheggio moto interno gratuito. L’evento è realizzato in collaborazione con Motul, Metzeler e Shoei.

Foto | Flickr

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

VOLTA BCN City

Moto elettriche 2019: modelli, prezzi e autonomia

tutor attivi autostrada

Tutor in autostrada riattivati: la Cassazione dà ragione ad Autostrade

Mimoto scooter sharing: come funziona, quanto costa, gli sconti