Suzuki RM-Z250 2019, per la prima volta in Europa

Suzuki RM-Z250 2019 arriva in Europa per la prima volta con l'obiettivo di riscrivere le regole del segmento delle moto da cross da 250cc

3 ottobre 2018 - 10:26

La Casa di Hamamatsu ha svelato al Salone Intermot di Colonia la nuova Suzuki RM-Z250 2019 che riscrive le regole del segmento delle moto da cross della classe quarto di litro. Oltre alla nuova RM-Z250 2019, ricordiamo le altre novità targate Hamamatsu: Katana, GSX-R1000 MY 2019, GSX-S750 depotenziata a 35 Kw.

Nel progettare la nuova Suzuki RM-Z250 gli ingegneri di Hamamatsu si sono dati un obiettivo ben definito: ottenere un bilanciamento perfetto, che permetta ai piloti Suzuki di primeggiare sulle piste di tutto il mondo negli anni a venire.

I tecnici hanno lavorato a 360 gradi sulla RM-Z250, su tutti e tre gli ambiti capaci di portare la performance a un livello superiore: “Run”, “Turn” e “Stop”, ovvero partenza, comportamento in curva e frenata. La RM-Z250 2019 alza quindi ancora l’asticella rispetto alle già fantastiche prestazioni del modello attuale e si candida a segnare un’epoca nel mondo delle competizioni.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nuova Aprilia RS 660

Nuova Aprilia RS 660: Espargarό e Smith in pista con la sportiva

Voge Brivido 500R

Voge Brivido 500R naked a 4.990 €

Ruote senza Frontiere

Ruote senza frontiere all’Idroscalo di Milano