Triumph Speed Triple 1200 RS 2021

Triumph Speed Triple 1200 RS 2021: ancora più agile, precisa e compatta

Il ritorno di una leggenda.

27 gennaio 2021 - 12:00

Nuova in ogni dettaglio, la Triumph Speed Triple 1200 RS 2021 è stata progettata per offrire in ogni aspetto il massimo che ogni appassionato possa aspettarsi da una vera icona del motociclismo: ancora più veloce, ancora più raffinata, ancora più emozionante. Da sempre inconfondibile.

Triumph Speed Triple 1200 RS 2021: nuovo motore triple

Grazie alla cilindrata incrementata a 1.160cc, il nuovo motore a 3 cilindri in linea raggiunge una esuberante picco di potenza di 180 CV a 10.750 giri e sviluppa ben 125 Nm di coppia massima a 9.000 giri. Progettato anche grazie all’esperienza racing legata alla fornitura dei motori per il Campionato Moto2, offre un’esperienza di guida semplicemente entusiasmante. E’ anche più pronto e reattivo, gira più in alto di 650 giri rispetto all’unità 1.050, e regala una tonalità di aspirazione e di scarico sportiva ed emozionante.

Tutto il powertrain è stato integralmente riprogettato, in ogni singolo componente si è ricercata maggiore performance e riduzione di peso, rendendo nel complesso il motore ben 7 kg più leggero. Nonostante la cilindrata maggiorata, è in realtà più compatto e migliora significativamente ogni aspetto della guida in termini di neutralità, feeling in sella e maneggevolezza.

Triumph Speed Triple 1200 RS 2021: prestazioni

Il progresso in termini di prestazioni pure rispetto al motore precedente è importante, non solo nei valori numerici ma anche nel feeling di guida, nel carattere e nella risposta al comando del gas. La distintiva curva di coppia piena e lineare dei 3 cilindri Triumph raggiunge livelli mai visti prima: il motore sviluppa ben 30 cavalli in più del precedente e prevede l’intervento del limitatore a ben 11,150 giri, mantenendo la caratteristica “schiena” ai bassi e medi regimi come testimoniato dai 125 Nm di coppia erogati a 9,000 giri, 8 Nm in più rispetto alla generazione precedente.

Il rapporto potenza/peso risulta del 25% migliore rispetto al dato del modello 1050, un dato impressionante e praticamente doppio rispetto alla prima generazione della Speed Triple, risalente al 1994.

Grazie al nuovo sistema di aspirazione e scarico, completamente rivisto, la nuova Triumph Speed Triple 1200 RS ha una voce inconfondibile, grintosa, indimenticabile. L’inerzia del motore viene complessivamente ridotta del 12% garantendo un comportamento più pronto, reattivo e dinamico.

Triumph Speed Triple 1200 RS 2021: cambio e frizione

La nuova frizione multidisco antisaltellamento è più leggera e lavora con un numero minore di dischi e con materiali compound all’avanguardia: la massa risulta minimizzata generando un miglioramento del comfort di utilizzo e dell’operatività in occasione delle scalate + rapide e decise.

Combinata con un cambio eccezionalmente compatto e leggero, a 6 rapporti, rende il comportamento dinamico di tutto il pacchetto trasmissione particolarmente morbido e fluido in ogni condizione. Le prestazioni sono ulteriormente incrementate grazie al nuovo sistema di iniezione, con candele twin spark migliorate e dalla maggiore durata, all’interno di un sistema sensibilmente più compatto e meglio integrato nel powertrain.

Triumph Speed Triple 1200 RS 2021: ciclistica e telaio

Di 10 kg più leggera e con un telaio più compatto e raffinato, ergonomia perfezionata con una posizione in sella più focalizzata e dominante: l’handling della Triumph Speed Triple 1200 RS 2021 costituisce un’esperienza eccezionale. L’equipaggiamento è ovviamente di alto profilo e prevede freni Brembo Stylema, coperture Metzeler RACETEC RR e sospensioni Öhlins dal setting sportivo.

Il telaio è completamente nuovo e progettato per rendere la moto particolarmente reattiva e leggera, precisa e affidabile, grazie ad un pacchetto complessivo più compatto e dalle masse centralizzate. Il solo telaio in alluminio risulta più leggero del 17% con un baricentro spostato più avanti e più in basso, verso l’asse anteriore.

Il manubrio è più largo di 13mm, e consente una posizione più dominante e focalizzata sulla ruota anteriore. L’ergonomia complessiva risulta ulteriormente ottimizzata attraverso un riposizionamento delle pedane che migliorano il controllo della moto e non compromettono la luce a terra.

Completamente ridisegnata anche la sella, che risulta confortevole (altezza da terra 830 mm) seppur primariamente focalizzata a supportare al meglio la guida sportiva. Le gomme di primo equipaggiamento scelte sono le performanti Metzeler Racetec RR, in aggiunta, le Pirelli Diablo Supercorsa SC2 sono un’opzione ufficialmente approvata per l’utilizzo in pista.

Triumph Speed Triple 1200 RS 2021: tecnologia

La nuova 1200 RS rivoluzione completamente la tecnologia della precedente Speed Triple, con l’introduzione di una nuova strumentazione da 5” TFT a colori, cambio elettronico Triumph Shift Assist up-and-down di serie, Optimised Cornering ABS, Optimised Cornering Traction Control (disattivabile e con piattaforma inerziale IMU), 5 riding modes (compreso Track Mode) nuovi fanalli full-LED, interfaccia completamente keyless e connettività My Triumph Connectivity System di serie.

La user interface della nuova Speed Triple 1200 RS prevede anche che il sistema My Triumph Connectivity sia montato di serie. Consente di utilizzare tramite app gratuita “My Triumph” la navigazione a frecce (turn-by-turn), di controllare la GoPro, il proprio telefono e la musica.

L’avanzato pacchetto tecnologico della Speed Triple 1200 RS include un sostanziale aggiornamento di tutte le funzionalità di assistenza al pilota, previste di serie: tra queste, il nuovo Triumph Shift Assist operativo sia in salita che in scalata.

La sicurezza per il pilota e la sua visibilità nel traffico a bordo della Triumph Speed Triple 1200 RS 2021 è rinforzata dall’impianto di illuminazione full LED con funzione DRL (luce diurna) sul frontale, particolarmente bianca e brillante. Gli indicatori di direzione hanno funzione di disattivazione automatica. La compattezza del codino è enfatizzata dal nuovo design del fanalino posteriore.

Per la prima volta su una Triumph, viene montato un sistema keyless integrale: blocchetto di accensione, tappo serbatoio e blocco sterzo. Può essere disattivato per motivi di sicurezza tramite il telecomando integrato nella chiave.

Triumph Speed Triple 1200 RS 2021: design

La nuova Trumph Speed Triple 1200 RS 2021 rappresenta una carismatica definizione di pura aggressività, incarnando il DNA del modello attraverso linee tese, definite ed elegantemente sportive. Inconfondibile fin dal 1994.

Attentamente disegnate, rifinite e verniciate, le nuove sovrastrutture enfatizzano la compattezza dell’insieme e ne esaltano il carattere: è il caso ad esempio del parafango anteriore in carbonio, del puntale paramotore in tinta, del codino compatto e affilato con (a scelta) sedile passeggero o cover monoposto.

Leggeri e aggressivi, i cerchi da 17 pollici sono in alluminio e con disegno a V. La Triumph Speed Triple 1200 RS 2021 sarà disponibile in livrea Sapphire Black, con accenti rossi e silver, oppure Matt Silver Ice, con grafiche nere, silver e gialle. Ricca di finiture di pregio nella brandizzazione del manubrio, o nell’attenta gestione di tutti i cavi che sono nascosti il più possibile alla vista.

Il prezzo per l’Italia della nuova Triumph Speed Triple 1200 RS 2021 è di € 17.600 (fc). Le prime Speed Triple 1200 RS arriveranno nelle Concessionarie a partire dal mese di marzo 2021.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Suzuki RG 500 Gamma

Suzuki RG 500 Gamma Youngtimer: stradale mezzolitro due tempi più potente della storia

SMART ALARM by Trackting

Trackting l’antifurto GPS senza canone per auto e moto

10 moto che hanno cambiato il mondo

Le 10 moto che hanno cambiato il motociclismo per sempre