andrea dovizioso

Dovizioso sogna di vincere con Aprilia in MotoGP

Alzi la mano chi non vorrebbe vedere Dovizioso in sella ad Aprilia in MotoGP.

26 marzo 2021 - 18:00

Continua la love story tra Andrea Dovizioso ed Aprilia, con entrambe le parti pronte a trovare un accordo per riportare il pilota ex Ducati in sella in MotoGP. Non c’è ancora l’ufficialità, ma è chiaro che sia Dovi sia Aprilia stiano facendo di tutto affinché il corteggiamento porti ad un matrimonio.

Come stanno le cose?

Al momento c’è in programma un test privato a Jerez per il 12-14 aprile. Il primo passo per capire se c’è lo spazio per “dare gas” ma anche per scrollarsi di dosso un po’ di ruggine. Poca, ovviamente, perchè Dovizioso ha trovato modo di allenarsi, e cadere, in motocross.

Proprio qualche giorno fa Dovi è rimasto vittima di una caduta in occasione di una tappa del campionato regionale di Cross a Chieve. Un gran colpo alla testa, attutito dal casco, che aveva fatto temere il peggio. Ma è stato lo stesso Andrea a tranquillizzare tutti via Instagram:

Ecco allora le dichiarazioni sui contatti con Aprilia. “L’interesse dell’Aprilia mi ha fatto piacere. Quando abbiamo parlato della possibilità di fare questa prova ho accettato volentieri l’invito, per poter guidare nuovamente una MotoGP e tenermi in allenamento dando i miei feedback ai tecnici”.

C’è altro?

Vincere con Aprilia sarebbe un sogno“, ha detto il Dovi in un’intervista a Sky Sport nel giorno del suo 35° compleanno. A questo punto c’è solo da aspettare il risultato dei test a Jerez. “La mia situazione è vivere alla giornata, non so come andrà… Mai dire mai. Per me è importante stare su una MotoGP, ringrazio Aprilia per questa possibilità. In questo momento mai dire mai, non puoi conoscere su una moto fino a quando non ci sei sopra. Avere una possibilità di vincere con Aprilia sarebbe bellissimo, ma so quanto sia difficile. Sognare va bene, ma bisogna fare passo dopo passo.

Il ritorno in MotoGP sarebbe sicuramente ben visto dai tifosi anche se dovesse concretizzarsi anche a stagione iniziata, dato che la prima tappa sarà in Qatar questo weekend. In fin dei conti controindicazioni non ce se sono, Dovizioso potrebbe portare la sua esperienza in Aprila senza mettersi nella condizione psicologica del dover vincere “per forza”. Il modo migliore per affrontare il ritorno tra i piloti di MotoGP, senza pressioni, ma con tanta voglia di far bene.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yamaha R1 Replica Toprak Razgatlıoglu

Yamaha R1 Replica Toprak Razgatlioglu in edizione limitata di 21 esemplari

Francesco Guidotti e Pit Beirer KTM Motorsports Director

Francesco Guidotti torna in KTM come team manager MotoGP

SIC Marco Simoncelli film 2021

SIC Marco Simoncelli film 2021: il ritratto emozionante di un campione unico