Contest Yachts 59 CS Bentley: il progetto one-off con interni ripresi dalla Continental GT V8

Caterina Di Iorgi
10/06/2021

Contest Yachts 59 CS Bentley: il progetto one-off con interni ripresi dalla Continental GT V8

Bentley Motors ha collaborato alla creazione degli interni su misura del Contest Yachts 59 CS Bentley, di cui sono stati ripresi l’elegante design e dettagli unici dell’abitacolo della coupé Continental GT V8 dell’armatore.

Contest Yachts 59 CS Bentley

Contest Yachts 59 CS Bentley: le caratteristiche

Il team di Bentley Design si è occupato della ricerca e definizione dei dettagli del progetto, del color e trim realizzato su misura da questi artigiani specializzati nella creazione di soluzioni personalizzate per un cliente del marchio, lavorando fianco a fianco con il prestigioso costruttore di yacht Olandese, Contest Yachts.

Contest Yachts 59 CS Bentley

L’elegante cabina della coupé Continental GT V8 già proprietà dell’armatore era stata realizzata con rivestimenti in pelle rossa Hotspur, combinata con la pelle beige Linen a contrasto, dettagli di stile che Bentley è stata in grado di ricreare all’interno del nuovo Contest 59 CS di 18 metri.

Contest Yachts 59 CS Bentley

Anche i pannelli interni dello yacht a vela mostrano le tipiche cuciture diamond-indiamond di Bentley. Questa trapuntatura esclusiva richiede esattamente 712 punti per diamante e un alto livello di abilità tecnica per la produzione, realizzata da un macchinario esclusivo appositamente commissionato da Bentley Motors. All’esterno, lo scafo blu intenso dello yacht Contest si integra perfettamente con la finitura Light Sapphire della Continental GT V8 Coupé dell’armatore.

La Bentley Continental GT V8 è la Gran Turismo più raffinata del mondo, che combina livelli di lusso senza precedenti con tecnologia e prestazioni all’avanguardia.

Contest Yachts 59 CS Bentley

Progettata, disegnata e costruita in Gran Bretagna, può trasformarsi da un’elegante e raffinata coupé in una decappottabile con il semplice tocco di un pulsante.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

telegram