DutchCraft 56

DutchCraft 56, yacht da 17 metri al debutto a Cannes

Il nuovo 56 piedi debutterà al Salone Nautico di Cannes dal 10 al 15 settembre

11 settembre 2019 - 11:00

Il DutchCraft 56 farà il suo debutto mondiale al Cannes Yachting Festival in programma in Costa Azzurra dal 10 al 15 settembre. L’innovativo modello del cantiere olandese da 56 piedi è l’ideale per gli armatori che cercano la massima versatilità.

Il 17 metri DutchCraft 56 ha tutto per essere uno yacht per esplorazioni, diventare uno sport fisher o un party boat, fino a diventare un confortevole family cruiser o un support vessel. Gli armatori posso stare tranquilli sapendo che il loro yacht permetterà loro di fare qualunque cosa, dall’ospitare un elegante festa a esplorare le remote isole del Pacifico del Sud. Questo yacht offre il massimo del divertimento unito a un design minimalista e a una manutenzione priva di stress.

DutchCraft 56: tre ponti

Il DutchCraft 56 ha un fascino fresco e semplice, con linee pulite e un look robusto supportato dalla superiore qualità costruttiva e #nautica olandese. I clienti hanno a disposizione un gran numero di opzioni e customizzazioni del ponte. Uno yacht facile da pulire e da mantenere, senza contare che hanno costi di manutenzione più bassi rispetto ai modelli equivalenti presenti sul mercato.

L’obiettivo è quello di regalare agli armatori una esperienza “easy boating”, anno dopo anno. Lo si può vedere in un gran numero di dettagli, dal ponte in composito (al posto del teak, che necessita di continua manutenzione) fino agli storage extralarge posizionati in modo da essere facilmente raggiungibili.

Lo spazioso flybridge presenta un grande tavolo da pranzo, con sedute che si trasformano in un ampio sun pad. Sono previsti un mobile bar e una postazione di navigazione con doppia seduta. Il ponte principale ha un ulteriore tavolo da pranzo, un wet bar, la timoneria con doppia seduta e grandi prendisole a prua per rilassarsi all’ancora o godere di una prospettiva entusiasmante in navigazione. In totale, ci sono fino a 36 posti a sedere per gli ospiti.

Sul ponte inferiore sono previsti alloggi per otto ospiti, inclusa una cabina master a tutto baglio. La grande area di poppa a pelo d’acqua si presta a un gran numero di utilizzi: da piattaforma per la pesca a spazio per socializzare potendo ospitare giochi e moto d’acqua. Ai lati, due grandi panche celano gavoni per accogliere le attrezzature dei giochi d’acqua: un’opzione praticamente mai vista su #yacht di questa dimensione.

DutchCraft 56: eccellenza tecnica

Il DutchCraft 56 può raggiungere una velocità massima di 40 nodi, mantenendo sempre una navigazione confortevole per gli ospiti grazie al disegno della carena ad alte prestazioni che fende perfettamente le onde. I team di design e ingegnerizzazione del cantiere hanno potato per l’utilizzo di resina vinilestere in fibra di vetro per carena e sovrastruttura, con costruzione in infusione e anima in PVC.

Con una lunghezza fuoritutto di 17 metri (56 piedi), il DutchCraft 56 ha un baglio Massimo di 5 metri (16,7 piedi) e un pescaggio di poco superiore a 1 metro (3,8 piedi) che permette navigare praticamente ovunque, anche in acque basse. Gli armatori possono scegliere tra motori Volvo Penta IPS o jet Cummins.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Malaga catamarano

Vacanza in barca: 5 mete alternative da sogno da non perdere by Click&Boat

Frauscher 1414 Demon Air

Frauscher 1414 Demon Air in anteprima mondiale a Cannes

Ferretti Yachts 720

Ferretti Group: 3 anteprime mondiali al Cannes Yachting Festival