Nerea Cannes Yachting Festival 2022: NY40, il debutto mondiale

Caterina Di Iorgi
29/08/2022

Nerea Cannes Yachting Festival 2022: NY40, il debutto mondiale

Nerea Cannes Yachting Festival 2022: un nuovo progetto nato dal fil rouge tra la tradizione nautica dei motoscafi, la precisione e l’attenzione ai dettagli tipiche della sartorialità e la continua ricerca volta a proporre soluzioni all’avanguardia. Pensata per essere adattata alla perfezione alle esigenze ed i desideri degli armatori in termini di layout, materiali, finiture ed equipaggiamento della sala macchine, NY40 presenta una carena a “V” progettata dall’ingegner Maurizio Zuccheri (Zuccheri Yacht Design) che le conferisce un carattere sportivo e performante.

Il design sofisticato ed elegante a firma di Alessio Battistini e Davide Bernardini rende invece il suo profilo estremamente riconoscibile. In anteprima mondiale, NY40 sarà presentata al Cannes Yachting Festival, nella sua splendida versione green hull, motori entrofuoribordo con piede poppiero e T-Top lungo 4 metri che protegge sia la postazione di guida che l’area centrale del pozzetto.

Nerea Cannes Yachting Festival 2022: NY40, caratteristiche

Nerea Cannes Yachting Festival 2022

Sul ponte, personalizzato da un affascinante teak disposto a lisca di pesce, l’attenzione viene catturata dal grande prendisole di poppa la cui struttura perimetrale è realizzata in acciaio tubolare che a sua volta è impreziosito da un filato intrecciato privo di cuciture. Questo tessuto, oltre ad essere dal design unico e ricercato, viene ricavato totalmente dal riciclo della plastica.

Il prendisole presenta uno schienale regolabile e, tramite apertura elettrica, dà accesso ad uno storage generoso sotto il quale è situata una sala macchina molto ampia che rende agevole l’accesso alle strumentazioni, semplificando la loro manutenzione. Andando verso prua, è disposta una coppia di tavolini in teak apribili e regolabili che, completi di fusti telescopici in acciaio, ospitano sino a sei persone e fungono da base per ampliare ulteriormente il prendisole utilizzando i cuscini del divano 3 posti gavonato.

L’area pranzo è inoltre composta da un mobile attrezzato e personalizzabile: in questo caso sono presenti frigorifero, ice-maker, uno scomparto per la raccolta rifiuti, un piano cottura e un lavabo. Il mobile cucina funge anche da base dalla quale si sviluppa la struttura del T-Top. La postazione di comando, curata sia nell’aspetto estetico che nel comfort, presenta due poltrone Nerea totalmente custom dove le linee che compongono la base delle sedute formano lo stilema del logo aziendale.

L’elettronica di bordo è stata fornita da Simrad Command: un’interfaccia utente grafica con funzioni avanzate e di alto profilo che unisce design, eleganza e semplificazione di controllo di tutti i sistemi elettronici presenti a bordo (luci, ancora, motori, pompa di sentina, batterie, refrigeratore ecc.). A seconda delle esigenze dell’armatore, ogni funzione può essere gestita direttamente tramite un display multifunzione Simrad, selezionando il livello di complessità e la quantità di dati da visualizzare in base alle esigenze di navigazione.

Nerea Cannes Yachting Festival 2022

La prua, dal profilo elegante, slanciato e raggiungibile con comodi passaggi laterali, rappresenta un ulteriore spazio a bordo su cui rilassarsi. L’area ospita inoltre il gavone in cui è allocato il sistema salpa ancora elettrico: un musone a ribalta custom che, progettato in collaborazione con Besenzoni, agevola notevolmente le soste.

Nerea si è avvalsa del know how di Besenzoni anche per quella che è possibile definire la vera innovazione di questo yacht: Cosmo. Cosmo è la piattaforma a poppa che presenta un’ampia porzione fissa ed ulteriori tre gradini movimentabili verso il basso o verso l’alto e che soddisfa tutte le funzioni che solitamente caratterizzano il tender lift, la passerella, la scala bagno e la plancetta.

Ispiratasi ai 4 elementi aria, acqua, terra e fuoco, permette di raggiungere la banchina (terra), di tuffarsi quando si sopraeleva (aria), nonchè diventare una scala per entrare a fare il bagno in mare aperto (acqua): la parola Cosmo è il perfetto connubio, dove il fuoco è rappresentato dalla barca stessa e dalla sua potenza.

La lunghezza fuori tutto di 12,19 metri e la larghezza massima di 4 metri conferisce agli spazi di NY40 una grande vivibilità rendendoli perfetti per godere di una crociera insieme ad amici e famiglia. NY40 è infatti in grado di imbarcare dalle 10 alle 12 persone e di ospitare per più giorni sino a 4 persone, visti i posti letto presenti a bordo. Infatti, sottocoperta, lo spazio è diviso tra un bagno e due cabine: a poppa si trova una cabina con due letti singoli spaziosi e confortevoli, mentre a prua una cabina matrimoniale con ampi spazi storage.

Come alternativa, la cabina di poppa si può sostituire con una con letto alla francese e quella di prua con una dinette che presenta un divano a murata trasformabile, all’esigenza, in 2 posti letto. Il decor scelto ha uno stile fresco, suggestivo e contemporaneo con colori morbidi pastello, sfumature tenui e finiture opache. I dettagli invece, ricercati e dalle tinte forti, conferiscono carattere all’ambiente e lo definiscono.

La scelta dei materiali vuole valorizzare la percezione dello spazio e del comfort, così come le grandi finestrature che rendono gli ambienti molto luminosi e permettono di ricreare in barca quell’intimità e sicurezza tipica della propria casa. Tessuti a maglia aperta, oleomalta, laccature soft touch e pelli naturali. Materiali progettati per rendere ogni dettaglio piacevole al tatto e alla vista. Selezioni all’avanguardia, talvolta anche in ottica green, senza mai rinunciare alla qualità e alla raffinatezza.

L’oleomalta (Oltremateria), in particolare, è uno dei materiali più innovativi che Nerea decide di utilizzare a bordo e che, ad oggi, è l’unico cantiere nautico ad adoperarla. Utilizzata nel rivestimento di superfici continue, sia interne che esterne, tiene fede ad altissimi livelli decorativi grazie alla stesura a mano libera di operatori specializzati in grado di creare design unici. Oltre a donare una caratteristica distintiva ed unica al prodotto, l’oleomalta nasce da componenti a basso impatto ambientale che purificano e migliorano la qualità dell’aria.

Le motorizzazioni

Il modello in esposizione al Cannes Yachting Festival è dotato di due motori Yanmar 8LV370Z – entrofuoribordo con piede poppiero – che consente grandi prestazioni e permette di raggiungere 35 nodi di crociera e 40 nodi di velocità massima. In alternativa ai motori Yanmar, la scelta può ricadere tra due motori Volvo Penta V6 280 hp, oppure prediligere due motori D4 da 300hp, due D6 da 380hp o addirittura D6 da 440hp diesel.

NY40 è versatile. Infatti, a seconda delle esigenze può essere configurata con lo stile più vicino ai propri gusti: senza TTop diventa un magnifico open, sportivo ma di classe, moderno e senza tempo. I motori entrofuoribordo possono essere sostituiti da quelli fuoribordo a scelta tra tre motori Mercury V300 V8, due Mercury V600 V12 o tre Mercury 450R.

Nasce così un modello iconico, ideato grazie ad uno studio accurato delle proporzioni, simile alle opere d’arte classiche, uniche per il loro equilibrio formale, i giochi di luce ed ombre e l’armonia di tutti gli elementi.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.