Sanlorenzo Yachts SX112

Sanlorenzo Yachts SX112: la nuova ammiraglia di 34 metri

Il nuovo yacht crossover!

18 agosto 2020 - 13:00

Sanlorenzo Yachts SX112, il cantiere amplia la linea SX con la nuova ammiraglia di 34 metri, una sfida che continua proponendo nuovi contenuti e scenari abitativi, progettata da Zuccon International Project nelle line esterne e con interni di Piero Lissoni.

Pioniera per definizione, visionaria e determinata Sanlorenzo, ancora una volta, punta l’orizzonte e si proietta oltre plasmando un nuovo immaginario per dare vita a soluzioni abitative inedite.

Da qui nasce il nuovo SX112, ammiraglia dell’innovativa linea crossover SX, la prima nel mondo della nautica lanciata nel 2017 da Sanlorenzo e fortemente voluta dal Cav. Massimo Perotti, Executive Chairman dell’azienda che, grazie al suo coraggio e alla capacità di rompere gli schemi, ha saputo proporre sul mercato una tipologia nuova di yacht.

Sintesi tra il classico motoryacht con flying bridge, di cui Sanlorenzo è stato e continua a essere uno dei primi protagonisti a livello mondiale, e la tipologia explorer, la gamma SX è una proposta “intelligente” dove stile, flessibilità e funzionalità si fondono in un linguaggio comune.

SX112 rappresenta il consolidamento di un percorso iniziato con SX88 prima e con SX76 poi, una sfida che continua e si arricchisce di nuovi contenuti, e che punta a proporre una nuova modalità di vivere il mare: a bordo le barriere cadono e la barca si apre all’esterno entrando in relazione con il contesto marino.

Punto focale del progetto è la nuova zona di poppa che rappresenta senza dubbio l’area iconica dello yacht, una scelta che regala al progetto nuove suggestioni e prospettive abitative nata da un’idea dell’Arch. Luca Santella, a cui si deve anche il concept dell’innovativa linea crossover SX. Raffinamento concettuale del progetto di SX88, il nuovo modello propone qui una spaziosa beach area interna direttamente connessa all’esterno, permettendo all’armatore di vivere questi spazi in maniera inedita, anche grazie alle terrazze abbattibili, e massimizzando inoltre la connessione tra indoor e outdoor.

Il design del progetto è di nuovo affidato alla creatività di Bernardo Zuccon, dello Studio Zuccon International Project, per le linee esterne e Piero Lissoni, Art Director dell’azienda dal 2018, per gli interni.

Se Zuccon si è occupato da un lato, di rafforzare il concetto di family feeling della gamma potenziando alcune scelte linguistiche come l’equilibrio dei volumi e le forme fluide che sembrano richiamare la natura dei grandi mammiferi marini, dall’altro Lissoni ha dedicato una grande attenzione alla suddivisione degli ambienti interni in continuo dialogo con gli esterni.

In linea con il concept ideato per gli altri modelli, il main deck è pensato infatti come un open space, una soluzione innovativa introdotta da Sanlorenzo per la prima volta su SX88, capace di massimizzare il rapporto con gli spazi open air. Grazie alla timoneria posizionata sul flying bridge che, mantiene libera la zona a prua del salone sul ponte di coperta, è stato così possibile realizzare un unico ambiente che ospita in continuità, le zone living e la sala da pranzo.

Le scale sono ancora una volta un elemento fondamentale e caratterizzante del progetto di Lissoni. La scala elicoidale interna si sviluppa su tre livelli per collegare i ponti e, all’altezza del main deck, è racchiusa in un volume ovale trasparente come un prezioso scrigno che la valorizza facendola apparire, allo stesso tempo, come sospesa nell’aria. Le scale esterne sono invece essenziali e dal #design pulito, costruite seguendo i principi delle barche da competizione.

Dettagli e materiali sono il leit motiv che accomuna tutti gli ambienti interni, scelti con cura mettendo insieme la purezza giapponese e l’eleganza italiana.

Con il nuovo yacht crossover SX112, Sanlorenzo mette ancora una volta al centro il concetto di vivibilità attraverso soluzioni che permettono di vivere in libertà tutti gli spazi. Un progetto reso possibile da quel connubio unico tra creatività, ricerca, perfezione industriale e cura artigianale che ha reso Sanlorenzo un’eccellenza a livello mondiale.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Oceanbird Wallenius Marine

Oceanbird è il traghetto che può trasportare 7000 auto ed è alimentato dal vento

Wooden Boats WB27

Wooden Boats WB27: il tender Bentley style in composito di carbonio

Monte Carlo Yachts 76 Skylounge

Monte Carlo Yachts 76 Skylounge: lo yacht progettato per dare vita ai propri sogni