Red Shark è l’incredibile ebike per pedalare anche sull’acqua

Mario Roth
15/07/2022

Red Shark è l’incredibile ebike per pedalare anche sull’acqua

Se le e-bike sono il fenomeno degli ultimi anni, con Red Shark si ha la possibilità di pedalare anche sull’acqua, al mare o sul lago. Red Shark è un’azienda spagnola con la vocazione del movimento in acqua.

Si, perché la stessa tavola usata per la Bike Surf, può essere usata anche come una specie di monopattino elettrico acquatico montando un manubrio, o come semplice tavola da SUP o kayak.

La Bike Surf di Red Shark si basa su una tavola da paddle gonfiabile, dotata di telaio ciclistico che può essere rimosso quando non viene utilizzato. Ovviamente c’è un’elica, che viene azionata dai pedali, e c’è un motore elettrico che aumenta la potenza di pedalata del ciclista, proprio come nelle bici elettriche.

Redshark SurfBike

La Red Shark Bike viene proposta in tre varianti. Enjoy ha un telaio in polietilene ad alta densità da 8 kg, un motore da 150 watt, un timone orientabile dal manubrio e una pinna stabilizzatrice rimovibile. Con la Fitness è possibile passare dal motore da 150 ad un altro da 250 watt, a seconda delle esigenze. L’Adventure è anche dotata di reti di carico anteriori e posteriori, due borse a secco, una borsa da sella, una borsa da manubrio, oltre a porta smartphone e porta canne da pesca. Non manca nulla, vero?

Redshark SurfBike

Per quanto riguarda i prezzi, si parla di 2.999 € per versione Enjoy, il prezzo della versione Fitnes sale a 3.249 € e quello della versione Adventure è 3.499 €.