AW 139 Vigili del Fuoco entra in servizio

Si rinnova la flotta dei Vigili del Fuoco

20 aprile 2019 - 15:45

AW 139, l’elicottero bimotore di Agusta Westland, entra in servizio con i Vigili del Fuoco italiani un po’ come avevamo visto nei giorni scorsi per i pickup Ford Ranger. Sono stati infatti consegnati i primi due elicotteri di questo modello, in una cerimonia tenutasi presso l’aeroporto di Vergiate alla presenza delle autorità locali e governative. Si tratta di un grosso passo avanti per il nostro corpo dei Vigili del Fuoco, che andrà progressivamente a sostituire l’attuale AB 412, con il nuovo AW 139.

Nel complesso è previsto un acquisto di 14 elicotteri, e i due appena consegnati saranno posti in servizio presso la base logistica di Roma Ciampino. Nel contratto è incluso ovviamente anche l’addestramento per il personale e l’assistenza tecnica necessaria per ottenere la massima operatività. Ottime le caratteristiche del nuovo mezzo, realizzato dal gruppo Leonardo, che permetterà nuove potenzialità in ambito del soccorso aereo, grazie alla possibilità di sfruttare al massimo le tecnologie di cui è dotato.

In particolare l’AW 139, possiede notevoli capacità di carico, la possibilità di utilizzare verricelli per il salvataggio, un radar meteo, comunicazioni satellitari multibanda, sistemi di visione ad alta definizione infrarosso, console dedicata per la registrazione dei dati di missione, radar di prossimità, integrazione di visori notturni, impianti di illuminazione e diversi altri apparati dedicati al recupero di vittime, in ambienti e condizioni difficili. Le missioni che si troverà a svolgere con i nostri reparti dei Vigili del Fuoco spazieranno dall’emergenza medica, alla lotta antincendio fino alla risposta rapida in caso di gravi disastri o calamità naturali.

Già in servizio con l’Esercito, la Guardia di Finanza, la Polizia di Stato e la Guardia Costiera, l’AW 139 dei Vigili del Fuoco è pronto quindi a contribuire alla sicurezza dei cittadini, facendo compiere un salto in avanti nelle possibilità di impiego operative dello strumento aereo da parte dei pompieri.

 

Dati tecnici dell’AW 139

Velocità max: 310 Km/h
Raggio di azione: 568 Km
Autonomia: 3 ore e 50 minuti
Lunghezza: 16,65 m
Altezza: 4,95 m
Costo approx: 12 mln di €

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Triangolo nero sopra al finestrino: vi sveliamo il mistero

Voli privati per le finali di Champions e Europa League: quanto costano?

10 frasi celebri in aeronautica, ovvero le ultime parole famose…