Etihad Airways

Etihad Airways: nuova tecnologia di monitoraggio del volo in tempo reale

Etihad anticipa gli obblighi di legge

29 marzo 2019 - 11:00

Etihad Airways si adegua per prima alle nuove normative di sicurezza internazionali, che impongono alle compagnie aeree di poter tracciare i propri velivoli in tempo reale. La richiesta iniziale era di poter stimare la posizione precisa ogni 15 minuti, ma la compagnia degli Emirati Arabi ha fatto di meglio, riuscendo in caso di necessità a poter ottenere la posizione di un determinato aeroplano ogni minuto. Dati determinanti che possono significare maggiori possibilità di mettere in salvo passeggeri ed equipaggio proprio avendo la conoscenza esatta della posizione del velivolo.

Il risultato di Etihad Airways è stato reso possibile grazie alla tecnologia messa a disposizione dal sistema SITAONAIR’s AIRCOM che utilizza il database di FlightAware per ottenere quota, velocità, direzione e posizione degli aerei in volo. Attraverso la copertura satellitare e le comunicazioni con i sistemi integrati dei moderni aeroplani, si ottiene la tracciabilità completa per ogni parte del globo senza zone d’ombra.

C’è infatti da tenere presente che fino ad oggi vi erano serie difficoltà nell’ottenere dati simili sopra l’oceano, in alcuni punti del continente africano e sulle calotte polari. Tra le opportunità di impiego de monitoraggio dei voli, oltre ovviamente ad aumentare la sicurezza in caso di incidenti permettendo come già accennato il dispiegarsi dei soccorsi nel punto esatto degli ultimi rilevamenti, vi è anche la possibilità di evitare eventi meteorologici improvvisi e pericolosi, evitando di correre inutili rischi per il volo in corso.

In questo modo Etihad Airways si pone un passo avanti a tutti, realizzando e mettendo in servizio uno strumento che è al momento richiesto solo a partire dal primo Giugno di quest’anno. Sicuramente una pietra miliare per la sicurezza dei voli di linea e un esempio di come si possa sfruttare al meglio la tecnologia aeronautica.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

royal mail drone

La Royal Mail inglese userà i droni per portare la posta sulle isole

milano chicago united

United apre il volo diretto Milano – Chicago da Malpensa

aeroporto aereo bagaglio

Come portare un bagaglio a mano in più in aereo senza infrangere le regole