La classifica dei 10 modelli di aerei più venduti

Quali sono i modelli di aerei più venduti nell'aviazione civile? La classifica dei primi 10 a livello mondiale.

30 gennaio 2020 - 13:00

Vi siete mai chiesti quali sono i 10 modelli di aerei più venduti nel mondo? Stiamo parlando degli aerei commerciali di linea più diffusi oggi, ma anche di quelli che hanno davvero scritto la storia dell’aviazione civile. Fuori da questa classifica i top 3 di sempre, ovvero il Cessna 172 con più di 44.000 velivoli prodotti, e gli Ilyushin Il-2 e Messerschmitt Bf 109, arei militari usati durante la seconda guerra mondiale, rispettivamente con 36.183 e 34.852 unità prodotte.

10 modelli di aerei più venduti nel mondo: classifica per unità costruite

  1. Boeing 737 – 14.956
  2. Airbus A320 – con 14.281
  3. McDonnell Douglas DC-9 – 2.448
  4. Airbus A300/A330/A340 – 2.656
  5. Boeing 777 – 1.989
  6. Boeing 727 – 1.831
  7. Boeing 747 – 1.568
  8. Boeing 787 – 1.390
  9. Boeing 767 – 1.224
  10. Boeing 757 – 1.132

Osservando i dati, vediamo come i primi due posti siano poco distanti tra loro. Se al primo posto tra gli aerei di linea commerciali con maggior successo nel mondo c’è la famiglia dei Boeing 737, con 14.956 unità vendute, al secondo ci sono i modelli Airbus A320, con 14.281 velivoli. Secondo le ultime stime, Boeing sta costruendo oggi 52 unità di 737 al mese, quota che salirà nel 2020 a 57, mentre per l’A320 si parla di 55 velivoli al mese, con una previsione di 63 per il 2019. La differenza tra 737 e A320 potrebbe così ridursi.

Staccato di molto tra i modelli di aerei più venduti, un velivolo che ha scolpito un’epoca. Lo conosciamo bene in Italia, dove Alitalia ne ordinò 90 nei primi anni ’80. Stiamo parlando del McDonnell Douglas DC-9, che con 2.448 aerei si aggiudica il terzo posto. Nel numero, sono compresi ovviamente i successivi MD-80/90 e MD-95, ma anche il Boeing 717, ovvero il MD-95 rinominato dopo la fusione dei due colossi aerospaziali nel 1997.

Al quarto posto tra i modelli di aerei più venduti troviamo il primo dei wide-body della serieA300/A330/A340 con 2.656 unità. L’Airbus A300 è stato il primo aereo di Airbus e la sua costruzione in’ziò nei primi anni ’70. Successivamente è stato notevolmente aggiornato e rilanciato come A330 e A340.

Al quinto posto c’è il Boeing 777, con 1.989 velivoli. L’ultimo modello del 777X è appena stato lanciato, entrerà in servizio nel 2020 nelle flotte di Emirates e Lufthansa.

Venendo in sesta è il Boeing 727 con 1.831 unità vendute. Questo aereo trimotore è stato una rivoluzione ai suoi tempi, ma è andato fuori produzione negli anni ’80.

Il settimo è il mitico Boeing 747, in produzione dal 1968 con 1.568 velivoli. Oggi è costruito principalmente nella versione cargo.

Ottavo nell’elenco dei primi dieci modelli di aerei più venduti è il Boeing 787, con 1.390 unità. Il 787 è un velivolo composito e viene ora prodotto in 14 unità al mese, ovvero il tasso più alto mai raggiunto da un aereo wide-body.

Il numero nove è il Boeing 767 con 1.224 esemplari venduti. Pur non essendo più costruito come aereo passeggeri, ha trovato una nuova vita come cargo per FedEx e US Air Force come aereo cisterna, sebbene il numero di vendite di cui sopra non includa tali velivoli.

Ultimo nella lista, ma non meno importante, al numero 10 c’è il Boeing 757, ora fuori produzione. Si tratta di un jet a medio raggio che può ospitare fino a 295 persone in una configurazione all-economy.

 

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Skynest di Air New Zealand: le cuccette per dormire in economy [Video]

un dono dali

Un dono d’ali, di Richard Bach [Libro]

mappa del coronavirus

La mappa del Coronavirus con gli aggiornamenti in tempo reale per chi viaggia