area b milano scatola nera Move-In

Area B Milano: sospesa dal 23 Ottobre

Era proprio necessario riattivarla?

22 ottobre 2020 - 19:45

L’Area B a Milano è sospesa a decorrere dal 23 ottobre 2020 sino a nuovo provvedimento nel rispetto delle disposizioni finalizzate al contenimento del Coronavirus. Così si legge sul sito del Comune di Milano, dopo le polemiche dei giorni scorsi in merito all’impossibilità di poter mezzi propri al posto di quelli pubblici, sovraffollati.

Niente da fare invece per l’Area C: chi vuole andare in centro deve pagar dazio, oppure usare i mezzi pubblici. L’Area C rimarrà in vigore e pare non ci sia nulla che farà cambiare idea a Sala, un po’ come è avvenuta con quella sciagurata delle piste ciclabili decise in pochi giorni. A quanto pare, in questo caso il problema messo sul piatto dal Sindaco sarebbero i parcheggi.

Che non fosse il caso di attivare l’Area B era evidente, e solo l’aggravarsi della situazione ha convinto Sala a tornare sui propri passi dopo neanche una settimana.

 

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kia Sorento Blind-Spot View Monitor

Kia conferma la collaborazione con aziende straniere: si tratta di Apple?

Rémy Julienne

Il re degli stuntman Rémy Julienne è morto di Covid a 90 anni

poliziotto sprint ferrari

Poliziotto Sprint: il poliziottesco con una Ferrari 250 GT come protagonista