Auto leggendarie: 5 modelli che hanno fatto la storia

18 ottobre 2020 - 13:00

 

Auto leggendarie: Citroën DS

Concludo con un’altra auto rivoluzionaria e iconica, al punto che oggi il gruppo PSA ha voluto creare un marchio di lusso staccato da Citroën che si chiama proprio come questo modello, DS. Modelli che tuttavia nulla hanno a che vedere con lo squalo, la vettura originale prodotta per vent’anni dal 1955 al 1975. L’auto si ricorda per il suo in solito corpo della carrozzeria, che anche in questo caso vedeva un cofano particolarmente allungato e un’abitacolo molto ampio che man mano si abbassava e restringeva al posteriore, dove tra l’altro le ruote erano nascoste nella quasi totalità.

La DS voleva essere un esempio di comodità, e non solo per i divanetti anteriori e posteriori morbidi e soffici che garantivano un’ottima seduta di viaggio. Il suo successo è stato infatti decretato dalle sospensioni idropneumatiche, che garantivano un ottimo molleggio dell’auto sui percorsi più accidentati e che tra l’altro sono state riprese dalla casa francese anche per l’attuale Citroën C4 Cactus, lodata infatti per la sua comodità.

E se siete arrivati fin qui, per voi abbiamo anche le 10 moto che hanno cambiato il mondo!

Commenta per primo