Bentley Azure per Bentayga, Bentayga EWB, Flying Spur e Continental GT

Caterina Di Iorgi
25/05/2022

Bentley Azure per Bentayga, Bentayga EWB, Flying Spur e Continental GT

Prestazioni uniche e comfort sulle lunghe percorrenze sono da tempo i tratti distintivi di Bentley, ed ora li conferma nuovamente con una nuova famiglia disponibile su tutte e cinque le linee di modelli: la nuova gamma Bentley Azure. La nuova gamma Azure è una offerta permanente per l’intera gamma di modelli Bentley: Bentayga, Bentayga EWB, Flying Spur, Continental GT e Continental GT Convertible.

Bentley Azure: sicurezza e relax alla guida

Bentley Azure

Il sedile è alla base del comfort di guida e del controllo, tutte le Bentley Azures sono dotate della specifica Comfort per il sedile anteriore. Con i sedili regolabili fino a 22 posizioni, i passeggeri di qualsiasi taglia e peso possono trovare la posizione ideale mentre la funzione di riscaldamento e ventilazione aiuta a mantenere la temperatura corporea ottimale sia per il comfort quale passeggero che per l’attenzione alla guida per il conducente.

Caratteristica di Azure è la funzione di massaggio con sei impostazioni programmabili che favorisce dei micro-aggiustamenti costanti dei muscoli e della postura così vitali per prevenire l’affaticamento. Le imbottiture laterali regolabili, la regolazione elettrica delle cinture di sicurezza e i poggiatesta comfort completano la specifica incentrata sul Comfort del sedile anteriore.

Un altro elemento chiave delle specifiche della gamma Azure è il Bentley Dynamic Ride, il sistema di controllo antirollio attivo a 48 V di Bentley che migliora il comfort di marcia e limita il rollio del corpo.  Il sistema protegge il guidatore e i passeggeri da movimenti eccessivi, disaccoppiando elettronicamente le barre antirollio quando necessario per rendere più fluida la guida e applicando fino a 1300 Nm di coppia antirollio in 0,3 secondi in curva per mantenere il corpo vettura piatto e stabile.

Bentley Azure

Tutti i modelli Azure sono dotati delle specifiche Touring per quel che concerne i sistemi di assistenza alla guida, che infondono al guidatore un importante senso di sicurezza e controllo, indipendentemente dal traffico o dalle condizioni meteorologiche. L’Adaptive Cruise Control mantiene una distanza impostata dal veicolo che precede, rallentando (fermandosi se necessario) quando il veicolo che precede si arresta e riprendendo la velocità impostata una volta che la strada è libera.

Insieme al Lane Assist, Traffic Assist e Bentley Safeguard, la suite di sistemi radar e telecamere di bordo controlla costantemente il traffico e le strade circostanti e può intervenire se necessario per prevenire o evitare un incidente.

L’ambiente rilassante e rigenerante dell’abitacolo Azure riduce l’affaticamento del guidatore, contribuendo a migliorare l’attenzione al volante e la sicurezza generale. Al volante si avverte una ulteriore sensazione di controllo, grazie all’Head-up Display, che fornisce indicazioni stradali e di navigazione direttamente nella linea della vista, e dal Night Vision, che utilizza telecamere a infrarossi per identificare pedoni, ciclisti e animali al di fuori del raggio dei fari a led.

Bentley Azure: colori, materiali e sensazioni tattili

Bentley Azure

La specifica dell’interior design di Azure include la “trapunta benessere” (wellness quilting); i motivi frattali dei rivestimenti trapuntati a rombi realizzati con precisione millimetrica e che creano un piacevole gioco di luci e ombre e offrono un invito irresistibile a toccarli con la punta delle dita.

E’ inoltre sempre accessibile l’intera gamma di impiallacciature in legno, con la gamma Azure che offre una scelta di tre impiallacciature a poro aperto; Dark Walnut, Crown-Cut Walnut e Koa, la cui qualità più morbida, satinata e riflettente si fonde in questa un’atmosfera rilassante.

Si ha anche a disposizione una gamma completa di 15 colori di pelle e suddivisioni cromatiche tra cui scegliere, con cuciture a contrasto di serie e bordino del sedile come opzione gratuita. A complemento di questi eleganti dettagli che catturano l’occhio vi è l’illuminazione Aazure delle soglie d’ingresso, pedaliera Bentley “B”, illuminazione d’atmosfera e volante bicolore con funzione di riscaldamento.

Bentley Azure: design

Bentley Azure

Le varianti Azure mostreranno il badge “Azure” sul lato esterno anteriore, le soglie d’ingresso, la fascia e il ricamo del sedile. Gli spunti di design che contraddistinguono Azure includono griglie inferiori del paraurti cromate lucide, esclusivi cerchi da 22″ a dieci razze, sedili trapuntati con funzioni massaggio e tocchi finali come il tappo del serbatoio Bentley jewel.

Il Flying Spur Azure dispone anche di un tettuccio panoramico in vetro come parte delle specifiche standard, che rende l’abitacolo particolarmente luminoso, mentre il pannello anteriore si inclina e scorre sulla parte posteriore fissa. Le tendine elettriche in Alcantara, in tinta con gli interni, forniscono ombra quando è necessario, con la gradevolezza di questo materiale morbido e tattile che è un’alternativa alla pelle. Il tetto panoramico fisso in vetro è incluso invece nella specifica Continental GT Azure.

La nuova Bentayga Extended Wheelbase è il modello di punta della gamma Azure, che si arricchisce ulteriormente con l’aggiunta del sedile più avanzato che sia mai stato adottato per una automobile: il Bentley Airline Seat Specification. Disponibile nell’abitacolo posteriore per gli allestimenti a quattro posti e 4+1, il sedile include 22 possibilità di regolazione e novità mondiali come il nuovo sistema di rilevamento automatico del clima e la tecnologia di regolazione posturale.

In modalità Relax, il sedile può essere reclinato di 40 gradi, mentre il sedile del passeggero anteriore è motorizzato e viene spostato in avanti, ed un poggiapiedi splendidamente rifinito in pelle si apre dalla parte posteriore ovviamente in assenza del passeggero anteriore. In modalità Business, il sedile si sposta nella posizione più verticale per rendere più confortevole il lavoro in movimento.

 

Con il Seat Auto Climate, il passeggero seleziona la temperatura desiderata tra sei diversi livelli. La temperatura di contatto e l’umidità della superficie vengono quindi misurate direttamente ed indipendentemente sul cuscino e sullo schienale, e il riscaldamento e la ventilazione vengono regolati per raggiungere e mantenere la temperatura desiderata.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.