Bmw Concept i4

Bmw Concept i4: la Grand Coupè elettrica

Un anticipo di ciò che vedremo in futuro

3 marzo 2020 - 11:00

Bmw Concept i4 porta la trazione elettrica al centro della casa automobilistica bavarese, con lo sguardo rivolto alla Bmw i4 che dovrebbe entrare in produzione nel 2021.

L’autonomia di questa concept si attesta sui 600 km, mentre i motore offre complessivamente una potenza di 530 CV. L’accelerazione da 0 a 100 km/h è di circa 4 secondi mentre la velocità massima è di oltre 200 km/h.

Bmw Concept i4: il design

Sul fronte design, il frontale della Bmw Concept i4 con il rene prominente fornisce un collegamento tangibile tra passato e futuro della casa dell’elica. Senza motore a combustione che necessita di raffreddamento, la griglia ora serve principalmente come un “pannello di intelligenza” che ospita vari sensori.

Il classico frontale a quattro occhi Bmw viene qui ripreso con un’interpretazione moderna e minimale. Due intricati elementi LED indipendenti su entrambi i lati integrano tutte le funzioni di illuminazione necessarie. Superfici pulite e un piccolo numero di linee nitide intorno alla griglia creano una grafica frontale contemporanea con un notevole impatto visivo.

Le proporzioni da Gran Coupé creano un aspetto autentico, moderno e sicuro di sé. Il passo lungo, la linea del tetto fastback e gli sbalzi corti formano un profilo di base ricco di eleganza e dinamismo. Con le sue quattro porte, la Bmw Concept i4 offre un interno molto più grande di quanto le proporzioni suggerirebbero. Posteriormente dove su un’auto tradizionale ci sarebbero i terminali di scarico, gli elementi del diffusore Bmw i Blue indicano la presenza di un sistema di trasmissione completamente elettrico e fanno riferimento al design della Bmw i Vision Dynamics.

Bmw Concept i4: gli interni

All’interno, il nuovo display curvo si unisce al volante per rivelare una nuova interpretazione dell’orientamento del guidatore. L’avanzata tecnologia con vetro antiriflesso elimina inoltre la necessità di una copertura protettiva per oscurare i display e contribuisce quindi a un abitacolo estremamente ordinato e arioso.

Il display curvo Bmw dalla forma sottile e senza bordi, fornisce tutte le funzioni operative con la volontà di ridurre al minimo il numero di controlli tattili. Anche il sistema di controllo del clima ora funziona con il sistema touch.

Bmw Concept i4: il motore

Il motore elettrico sviluppato per la Bmw i4 genera una potenza massima fino a 530 CV, che lo colloca accanto a un attuale motore a combustione Bmw V8.

La sua erogazione istantanea della potenza conferisce alla BMW i4 prestazioni eccezionali e un’eccezionale efficienza. La batteria da 80 kWh pesa circa 550 kg con autonomia massima di 600 km nel ciclo WLTP.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

auto elettriche economiche

Auto elettriche usate: tutti i veri affari a Settembre 2021

Seat Leon

Seat Leon 2021 Mild Hybrid: le caratteristiche della compatta catalana

Fiat 500 RED

Fiat 500 RED: la nuova serie speciale con Bono