bollo auto regione lombardia

Bollo Auto Regione Lombardia: pagamento rinviato al 31 Ottobre

Pagamento al 31 Ottobre

17 giugno 2020 - 18:00

La Regione Lombardia ha deciso di rinviare il pagamento del bollo auto al 31 Ottobre 2020, misura che riguarda tutte le tasse automobilistiche in scadenza tra nel periodo tra l’8 Marzo ed il 30 Settembre 2020.

Si tratta di un provvedimento che è nella scia delle altre proroghe decise durante il periodo di emergenza dovuto al coronavirus. Va sottolineato che si tratta di una decisione della Regione Lombardia che non vale ovviamente nelle altre regione.

Deliberazione DGR n. 3214 

Il testo della delibera, che può essere letto integralmente sul sito della Regione:

Per le motivazioni espresse in premessa, delibera:

  1. Limitatamente alla tassa automobilistica, per i soggetti che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio della Regione Lombardia, sono sospesi i termini dei versamenti, anche in domiciliazione bancaria, che scadono nel periodo compreso tra l’8 marzo 2020 e il 30 settembre 2020, nonché nel periodo decorrente dal 21 febbraio 2020 per i contribuenti residenti o aventi sede legale od operativa nei Comuni lombardi di cui all’allegato 1 del DPCM 23 febbraio 2020, ferma restando la facoltà dei singoli contribuenti di provvedere comunque entro le ordinarie scadenze dei periodi tributari;
  2. Che i versamenti sospesi ai sensi del punto 1, siano effettuati, senza applicazione di sanzioni ed interessi, in un’unica soluzione entro il 31 ottobre 2020. Non si fa luogo al rimborso di quanto eventualmente già versato; 
  3. Di procedere, esclusivamente per i contribuenti residenti o aventi la sede legale o la sede operativa nel territorio delle Regione Lombardia alla sospensione della riscossione della rate in scadenza tra l’8 marzo 2020 e il 30 settembre 2020 nonché nel periodo decorrente dal 21 febbraio 2020 per i contribuenti residenti o aventi sede legale od operativa nei Comuni lombardi di cui all’allegato 1 del DPCM 23 febbraio 2020, dei debiti tributari senza che il contribuente incorra nella decadenza automatica
    della rateizzazione stessa e purché proceda al pagamento delle rate residue, con cadenza mensile, a decorrere dal 31 ottobre 2020;

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Audi e-tron S

Audi e-tron S: tre motori elettrici a zero emissioni

Nuova Lexus LC 500 Convertible

Nuova Lexus LC 500 Convertible: la versione Luxury a 125.000 €

fortnite

Epic Games ha rimosso le auto della polizia da Fortnite