Colonnine gratis Lombardia: dove ricaricare senza pagare

Robin Grant
02/08/2022

Colonnine gratis Lombardia: dove ricaricare senza pagare

Le colonnine gratis Lombardia permettono di effettuare rifornimento delle auto elettriche e ibride plug-in in maniera totalmente gratuita in tutto il territorio lombardo, come abbiamo visto per le colonnine gratis in tutto il territorio nazionale.

Anche se stanno via via diminuendo con l’aumentare sia della potenza di ricarica sia del numero di veicoli a batteria venduti, è da notare che sono ancora diverse le colonnine gratis in Lombardia, la regione italiana col più alto numero di infrastrutture e di auto elettriche. Sono ovviamente stazioni di ricarica con potenza ridotta, compresa tra i 7 e i 22 kW, e di solito nei pressi di supermercati e centri commerciali.

Colonnine gratis Lombardia: le Tesla Destination Charger aperte a tutti

Se i Tesla Supercharger, con potenza superiore ai 200 kW,  in Italia sono per ora un’esclusiva delle vetture di Elon Musk, le più piccole wallbox Destination Charger sono invece disponibili per tutte le auto elettriche, e totalmente gratuite.

In Lombardia se ne contano parecchie poste in hotel, ristoranti, parcheggi e anche al Centro Commerciale “Il Centro” di Arese, appena di fianco ai Supercharger. La semplicità d’uso le rende alcune delle colonnine più piacevoli da utilizzare: arrivi, parcheggi e prendi direttamente il cavo, collegandolo alla presa dell’auto. Sono colonnine da 11 o 22 kW, ma non hanno limiti di tempo per cui potete lasciare l’auto a ricaricare e andare a fare compere. Ricordate, però, di recarvi subito a scollegare la vettura una volta completato il processo di ricarica.

Colonnine gratis Lombardia: le colonnine dei Comuni

Sono ormai rarissime, ma ci sono ancora delle colonnine gratis fornite dalle amministrazioni comunali, spesso realizzate insieme ad Enerxenia ed Evway.

Juice Booster 2

In molti casi sulla colonnina è presente un QR Code che rimanda direttamente al software da scaricare per attivarle, e in qualche caso è stato sufficiente avvicinare la tessera sanitaria.

Colonnine gratis Lombardia: le stazioni Enercoop

Fino all’anno scorso anche la Coop di Monza rientrava tra le colonnine Enercoop gratuite.

Ad ogni modo, la nota catena di supermercati e ipermercati ha integrato anche un servizio di erogazione energetica gratuita solo per la ricarica a 11 o 22 kW, attivabile passando la Carta Fedeltà Coop sul lettore apposito. In qualche caso, la colonnina dispone di un display dal quale far partire la ricarica.

Colonnine gratis Lombardia: i supermercati Iper

Sono ancora gratis, anche in Lombardia, le colonnine Iper, catena di supermercati che per prima ha creduto in questa mobilità.

Colonnine IPER

Per usufruire del servizio occorre inserire il proprio codice fiscale sul sito o direttamente alla colonnina quando provvista di display. Il tempo di ricarica massimo è di due ore, la potenza intorno ai 7 o 11 kW a seconda di quanto è recente l’infrastruttura.

Ecco i punti vendita Iper in Lombardia:

  • Centro Commerciale Montebello, Montebello della Battaglia (PV);
  • Centro Commerciale CremonaDue, Gadesco Pieve Delmona (CR);
  • Iper Brembate (BG);
  • Iper Magenta (MI);
  • Centro Commerciale Belforte, Varese (VA);
  • Centro Commerciale Allevalli, Seriate (BG);
  • Iper Rozzano (MI);
  • Centro Commerciale Globo, Busnago (MB);
  • Centro Commerciale Oriocenter, Orio al Serio (BG);
  • Centro Commerciale Le Betulle, Solbiate Olona (VA);
  • Centro Commerciale Grandate, Grandate (CO);
  • Iper Monza (MB);
  • Centro Commerciale Piazza Portello, Milano (MI);
  • Il Leone Shopping Center, Lonato del Garda (BS);
  • Centro Commerciale Il Destriero, Vittuone (MI);
  • Centro Commerciale “Il Centro”, Arese (MI);
  • Ex Cinema “Il Maestoso”, Monza (MB);

Colonnine gratis Lombardia: il Decathlon

Alcuni punti vendita Decathlon in Lombardia dispongono di punti di ricarica gratuiti, come per esempio quelli di Saronno (VA), Segrate (MI) e Pieve Fassiraga (LO). Dico alcuni, perché per esempio quello di Lissone al momento in cui scriviamo non ne dispone.

Si tratta sempre di colonnine piuttosto lente, ma come detto gratuite la cui attivazione richiede di passare la tessera RFID di Decathlon o, in altri casi, l’app ufficiale del gestore a cui il punto vendita si è appoggiato.

Colonnine gratis Lombardia: Aldi

La catena di discount tedesca Aldi ha installato colonnine gratis in alcuni dei suoi punti vendita in Lombardia, compresi quelli appena aperti di Monza, Concorezzo e Milano (zona Centrale).

Il funzionamento è un po’ strano: serve infatti parcheggiare la vettura, entrare e chiedere al personale di far colonnina. Speriamo però che Aldi attivi il funzionamento tramite app o carta fedeltà, in modo da rendere tutto più agevole.

Ecco i supermercati Aldi con le colonnine gratis Lombardia:

  • Aldi Pioltello (MI);
  • Aldi Concorezzo (MB);
  • Aldi Monza (MB);
  • Aldi Arcore (MB);
  • Aldi Verano Brianza (MB);
  • Aldi Nembro (BG);
  • Aldi Bagnolo Mella (BS);
  • Aldi Villanuova sul Clisi (BS);
  • Aldi Castellanza (VA);

Colonnine gratis Lombardia: Tigros

Anche la catena di supermercati Tigros ha installato colonnine gratis nei parcheggi dei suoi punti vendita.

In molti casi si tratta di vere e proprie wallbox, un po’ come nel caso di Tesla, che si attivano tramite tessera del supermercato.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news