Costo assicurazione auto

Quali fattori possono influire sul premio dell’assicurazione auto e come risparmiare?

Come fare a risparmiare sul premio assicurativo.

22 febbraio 2022 - 17:00

Non tutte le assicurazioni auto hanno la stessa tariffa e la scelta della compagnia assicurativa non è l’unico parametro che influenza il premio assicurativo, sono molte le variabili che vanno considerate.

Alcuni fattori che possono incidere sui premi sono il modello e la cilindrata dell’automobile, le abitudini di guida, i fattori demografici e le coperture, i limiti e le franchigie che vengono scelte. Altri parametri possono includere l’età, i dispositivi antifurto nell’auto e il record di guida.

Scegliere l’assicurazione per l’auto più economica adesso è semplice grazie ai comparatori dei prodotti assicurativi come Segugio.it, che confrontano le proposte delle diverse compagnie sul mercato con l’evidenza delle principali caratteristiche di ciascuna. Analizziamo ora nel dettaglio le variabili.

La tua auto

Alcuni tipi di auto costano di più per l’assicurazione, sia per la loro cilindrata che per la possibilità di diverse tipologie di guida (come quella sportiva). Tuttavia, se guidi un veicolo con funzionalità di sicurezza integrate, come i dispositivi antifurto, potresti beneficiare di sconti sul premio dell’assicurazione auto.

Le tue abitudini di guida

  • Il tuo record di guida

Se hai subito più incidenti, è probabile che il costo per l’assicurazione auto sia superiore a quello di qualcuno con precedenti di guida ineccepibile. Se sei un nuovo guidatore e non hai mai avuto un’assicurazione prima, è probabile che pagherai di più per l’assicurazione auto.

  • Quanto guidi

Gli assicuratori in genere guardano quanto usi la tua auto. Più sei un guidatore abituale, più ti esponi a rischi e più il premio cresce. Basti pensare che il 2021 è stato caratterizzato da un forte calo dei premi RC Auto, complice l’anno di lockdown e confinamenti che aveva ridotto drasticamente l’uso delle automobili e dunque degli incidenti.

Fattori demografici

  • Dove vivi e parcheggi la tua auto

Il luogo in cui vivi e dove parcheggi l’auto durante la notte può influire sul premio dell’assicurazione auto. I quartieri urbani hanno in genere tassi più elevati di incidenti, furti e atti vandalici rispetto alle aree più rurali, il che significa che i premi potrebbero essere più elevati.

  • La tua età

Anche l’età può influire sul premio dell’assicurazione auto. I conducenti più giovani e meno esperti spesso pagano di più per l’assicurazione auto rispetto ai conducenti più anziani.

Le coperture, i limiti e le franchigie che scegli

  • Il tipo di copertura

Le coperture che scegli possono incidere sul costo del premio dell’assicurazione auto. La maggior parte delle compagnie assicurative ha alcuni requisiti di assicurazione auto, che in genere coinvolgono la copertura di responsabilità.

Ci sono anche protezioni opzionali che potresti voler prendere in considerazione come costi di traino e manodopera, rimborso del noleggio e copertura dell’impianto audio.

  • I tuoi limiti e franchigie

Un limite è l’importo massimo che la tua polizza pagherà per una perdita coperta. In genere, ogni copertura in una polizza ha il proprio limite e potresti essere in grado di modificarlo in base alle tue esigenze. Probabilmente scoprirai che maggiore è la copertura che acquisti, maggiore potrebbe essere il tuo premio. Anche la franchigia – l’importo che accetti di pagare prima che la tua assicurazione entri in funzione per aiutare a pagare una perdita coperta – gioca un ruolo nell’importo del tuo premio. In generale, potresti scoprire che l’impostazione di una franchigia più alta significa che pagherai meno per la tua polizza.

Alcuni modi per abbassare i premi dell’assicurazione auto

Ridurre il premio dell’assicurazione auto può essere un modo semplice per risparmiare denaro. Ecco alcuni suggerimenti su come potresti essere in grado di abbassare le tariffe dell’assicurazione auto.

  1. Scegli le funzioni di sicurezza e protezione dell’auto. Guidare un’auto che ha una serie di funzioni di sicurezza integrate, come airbag e freni antibloccaggio, e funzioni di sicurezza, come i sistemi antifurto e di spegnimento del motore, può qualificarti per premi assicurativi dell’auto inferiori. È statisticamente meno probabile che tali veicoli subiscano un incidente o siano rubati rispetto a quelli che non hanno queste caratteristiche.
  2.  Imposta franchigie più elevate sulla tua assicurazione auto. Più alta è la tua franchigia – l’importo di denaro che pagherai di tasca tua in caso di sinistro – più basso è generalmente il tuo premio.
  3. Parcheggia la tua auto in un garage. Molte compagnie assicurative offrono sconti alle persone che parcheggiano la propria auto all’interno di un garage, piuttosto che in strada o in un vialetto. Le statistiche mostrano che i veicoli nei garage hanno meno probabilità di essere rubati o in incidenti.
  4. Confronta i preventivi di assicurazione auto. Assicurati di ottenere diversi preventivi di assicurazione auto quando devi scegliere la compagnia assicurativa, grazie a siti come Segugio.it basta un click, quindi confrontali fianco a fianco per scegliere quello più adatto alla tua situazione.
  5. Polizze assicurative a pacchetto. Se acquisti più di una polizza dallo stesso assicuratore, spesso indicato come raggruppamento, potresti beneficiare di uno sconto per più polizze. Ad esempio, puoi risparmiare denaro acquistando sia i proprietari di case che l’assicurazione auto dalla stessa compagnia.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

kia sorento 2012

La Kia Sorento da record ha fatto un milione di km cambiando 9 motori in 10 anni!

Tokyo Motor Show

Il Tokio Motor Show diventa il Japan All-Industry Show

MG CyberE

MG CyberE: con lei SAIC vuole sfidare Volkswagen ID.3