In un fienile trovano una collezione di auto storiche di inestimabile valore.

Mario Roth
21/06/2022

In un fienile trovano una collezione di auto storiche di inestimabile valore.

Pensate alla sorpresa di trovare una serie di auto d’epoca pazzesche parcheggiate e abbandonate in un fienile. Ormai lo abbiamo capito, i fienili sono le macchine del tempo moderne, luoghi unici dove la storia si è fermata.

E’ successo anche in Francia, dove è stata trovata una particolare collezione con enorme numero di auto storiche. La collezione Pierre Heron, creata tra il 1965 e il 1973, comprende una serie di auto classiche francesi e una coupé spagnola risalente agli anni Venti. Si dice per che Heron, ingegnere francese, sia scottata la scintilla della passione per le automobili all’età di 14 anni dopo aver visitato per la prima volta il Salone dell’Automobile di Parigi.

Tra i classici presenti, il più raro e costoso è la Talbot Lago T26 GSL Coupè del 1954, prodotta in soli 15 esemplari. Nella collezione sono presenti anche diversi modelli Delahaye. Uno di questi, numero di telaio 800833, è la Delahaye 135 M Cabriolet “El Glaoui” par Figoni & Falaschi del 1948, una delle 18 cabriolet mai costruite.

L’Hispano-Suiza Type 49 Coach del 1928 è l’unico veicolo non francese del gruppo. Questa coupé di costruzione completamente spagnola è ancora completamente originale e non ha subito alcun processo di restauro.

Qui sopra il video con tutte le auto presenti. Sappiamo che 24 esemplari della collezione di Pierre Heron saranno messi in vendita da Artcurial nel luglio 2022 nell’asta Le Mans Classic 2022. I prezzi richiesti sono relativamente bassi, massimo 200.000 euro proprio perchè necessitano di un restauro conservativo prima di poter tornare in strada.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram