Fleerun di DRIVEvolve

Fleerun di DRIVEvolve, il software di localizzazione per flotte aziendali

Con Fleerun è possibile conoscere in tempo reale la posizione dei veicoli aziendali.

19 ottobre 2021 - 15:00

Fleerun di DRIVEvolve: chi gestisce un’azienda sa benissimo quanto sia importante avere sempre a disposizione un’attività di monitoraggio completa di ciò che sta avvenendo nell’ambito delle operazioni quotidiane. Uno di questi aspetti, che non può essere assolutamente sottovalutato, è rappresentato dalla localizzazione dei mezzi di trasporto che vengono impiegati da chi lavora nell’azienda. Tutte le imprese che usufruiscono di veicoli per il proprio business, possono gestire al meglio le operazioni di ogni giorno organizzando gli automezzi in modo pratico ed efficace, con l’obiettivo di aumentare l’efficienza e di ridurre i costi necessari da sostenere.

Fleerun di DRIVEvolve, per avere sempre i dati in tempo reale

Una delle caratteristiche che si devono tenere in considerazione per gestire un’impresa è quella che riguarda l’investimento nel settore della tecnologia. Un’azione che risulta fondamentale è sicuramente quella che riguarda il gps per flotte aziendali, una soluzione da attuare ad esempio con Fleerun, software specifico che ha l’obiettivo di localizzare i mezzi di trasporto della flotta e verificarne l’efficienza.

Con Fleerun è possibile verificare i consumi dei vari mezzi e mettere a punto dei piani specifici di manutenzione, anche facendo riferimento ad un’attività di prevenzione. Il software di cui stiamo parlando, messo a disposizione dall’azienda certificata DRIVEvolve, permette ai fleet manager di avere sempre delle informazioni in tempo reale sui veicoli della flotta, sia per quanto riguarda la diagnostica che in relazione agli eventuali allarmi. In questo modo è possibile gestire tutte le situazioni che si presentano di volta in volta.

In qualsiasi situazione chi gestisce una flotta di veicoli in azienda può contare su una reportistica precisa e dettagliata, per usufruire di informazioni e dati con una grande puntualità. Con un software come Fleerun è possibile, quindi, conoscere in tempo reale la posizione dei veicoli aziendali, ottenere report dettagliati sull’uso degli automezzi che possono aiutare ad ottimizzare i vari processi dell’impresa.

Uno dei punti di forza di questo software di DRIVEvolve è sicuramente rappresentato dal fatto che la piattaforma si può consultare anche tramite i dispositivi mobili, come ad esempio gli smartphone. In questo modo sarà sempre facile avere un quadro completo della situazione.

Perché localizzare i mezzi della flotta aziendale

L’obiettivo che Fleerun permette di mettere in atto è quindi quello di un miglioramento specifico dei vari processi di gestione interna dell’azienda, visto che tutto ciò che riguarda la flotta influisce in modo determinante sull’intera attività e sul business. Le ragioni che possono portare alla necessità di localizzare i mezzi aziendali sono veramente tante e tutte hanno l’obiettivo di ottimizzare i processi di gestione.

Si possono tracciare i vari percorsi, con un calcolo specifico delle distanze e dei tempi che sono necessari per raggiungere una destinazione ben precisa. In questo modo si potrà agire ad esempio anche per pianificare un percorso alternativo se si dovessero presentare delle particolari necessità, come ad esempio una situazione di intenso traffico.

Inoltre la localizzazione GPS dei veicoli di una flotta aziendale è molto utile per ottimizzare i messaggi da fornire agli autisti. Essendo sempre a conoscenza del percorso migliore che il conducente può effettuare, è possibile fornire dei messaggi precisi agli autisti, pianificando i tragitti da compiere e definendo gli orari possibili dell’arrivo in una determinata destinazione, anche tenendo conto delle soste e del traffico presente sul percorso.

Le soluzioni professionali per la localizzazione della flotta aziendale funzionano in modo molto sicuro, grazie a protocolli di comunicazione che consentono un collegamento da remoto anche tramite smartphone e tablet. Tutto è progettato per garantire una grande flessibilità nell’utilizzo delle varie funzioni del software, che può essere personalizzato tenendo conto delle esigenze degli utenti. L’obiettivo è sempre quello di verificare l’eventuale presenza di criticità, che possono essere migliorate per garantire una produttività ottimale.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Polestar 5: ecco la versione definitiva del concept Precept

FIAT 600 Rendering

Fiat 600 Rendering: se fosse lei la 500 a 5 porte?

Come si legge il libretto di circolazione

Cosa rischio se dimentico a casa il libretto dell’automobile?