In Inghilterra fanno un mucchio di soldi affittando il posto auto di casa

Mario Roth
28/01/2022

In Inghilterra fanno un mucchio di soldi affittando il posto auto di casa

Per molti proprietari di case del Regno Unito, il classico vialetto di casa dove parcheggiare è diventato un business in piena espansione. Nel 2021, hanno rastrellato più di 26 milioni di sterline, ovvero 31 milioni di euro, affittando i propri vialetti o posti auto a chi ha disperato bisogno di sostare, secondo quanto rivelato da Your Parking Space.

Secondo il sito, la maggior parte di questo reddito proviene ovviamente dalla maggior parte dagli automobilisti di Londra. Solo nella capitale sono stati incassati più di 11 milioni di sterline, cioè 13 milioni di euro. Si tratta di un’inezia rispetto a quanto raccolto grazie ai parcheggi a pagamento dalle autorità cittadine. Per dare l’idea 2019 erano ben 400 milioni di sterline, 478 milioni di euro.

I prezzi dei posti auto privati variano da 3 a 6 sterline per ora, e alcuni spazi possono anche essere prenotati mensilmente per 225 sterline. Più bassi quindi dei posti auto nei garage, con un prezzo mensile di 265 sterline.

Non solo Londra

Your Parking Space ha scoperto che altre città il business supera le 500.000 sterline, come accade a Brighton, Birmingham e Liverpool. A Manchester, gli automobilisti hanno speso più di 1,4 milioni di sterline per i parcheggi privati nel 2021.

C’è di più. Anche negli Stati Uniti è possibile guadagnare fino a 400 dollari al mese offrendo i posti auto privati inutilizzati agli automobilisti che hanno bisogno di un posto per parcheggiare.

Da una parte quindi la possibilità di ottimizzare gli spazi che altrimenti non sarebbero usati, dall’altra una spesa importante per chi si sposta in automobile. Chi fa l’affare, è chiaro a tutti.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram