Azimut Cannes Yachting Festival 2023: il debutto mondiale di Magellano 60 e Verve 48

Caterina Di Iorgi
23/08/2023

Azimut Cannes Yachting Festival 2023: il debutto mondiale di Magellano 60 e Verve 48

Azimut Cannes Yachting Festival 2023: il cantiere navale presenta in anteprima mondiale due novità: Magellano 60, crossover dal design senza tempo che rivela accenti contemporanei, e Verve 48, il nuovo fuoribordo per gli appassionati dell’adrenalina. Accanto a questi due modelli sarà ormeggiato il nuovo S7, per la prima volta in acqua, insieme ad altre imbarcazioni della flotta Azimut.

Azimut Cannes Yachting Festival 2023: Magellano 60

Azimut Cannes Yachting Festival 2023

Tra le novità, Magellano 60, crossover pensato per gli armatori che amano le lunghe navigazioni ricche di avventura e di charme. Questo 60 piedi si distingue per gli ampi spazi di bordo, generosi senza compromettere l’eleganza delle linee. Grazie alla naturale estensione del Main Deck fino al pozzetto, la poppa di Magellano 60 si trasforma in una terrazza dotata di parapetto trasparente per una Infinity Terrace affacciata sull’acqua che offre un’esperienza di navigazione in completa sintonia con il mare e la natura. La matita di Ken Freivokh è visibile nelle linee pulite che definiscono lo yacht, che presenta tratti orizzontali e uno stile più contemporaneo se paragonato agli altri modelli della stessa famiglia, senza però tradire l’eleganza senza tempo che caratterizza la Serie.

La natura di crossover di Magellano 60 si esprime anche grazie alla carena semiplanante Dual Mode ad alta efficienza, che consente di navigare alle basse velocità in totale comfort ma anche di affrontare velocità più sostenute attenuando l’impatto sull’onda e ottimizzando i consumi e le emissioni.

Inoltre, Magellano 60 è il modello scelto da Azimut per i primi viaggi alimentati con il biocarburante HVOlution prodotto da Eni Sustainable Mobility con il 100% di materie prime rinnovabili. I test effettuati da Azimut nell’estate 2023 hanno registrato risultati molto soddisfacenti in termini di compatibilità e prestazioni. L’unione di carena Dual Mode e biocarburante ha consentito una riduzione delle emissioni di CO2 well-to-wake superiore all’80% rispetto a uno yacht di dimensioni comparabili alimentato a gasolio fossile.

Azimut Cannes Yachting Festival 2023: Verve 48

Azimut Verve 48

Della Serie Verve, il nuovo Verve 48 debutta al Salone di Cannes. Questo sport-weekender presenta interessanti sviluppi progettati da Azimut in collaborazione con Francesco Struglia, che ne ha disegnato interni ed esterni. L’area di poppa è completamente nuova, più grande e integrata con due scalette per scendere facilmente in acqua. A sinistra, e in continuità, si apre invece la swim platform più ampia di sempre. Questi due elementi formano un’unica, estesa area sull’acqua per avvicinare sempre di più al mare.

La natura potente e agile del Verve 48 viene liberata dai tre Mercury V12 da 600hp, che consentono di navigare fino a 50 nodi di velocità e allo stesso di tempo aumentare ulteriormente l’efficienza abbattendo i consumi di carburante del 15%. Anche la rumorosità viene ridotta fino a 10 decibel rispetto al precedente 47 ed è apprezzabile dal primo momento in cui si sale a bordo e si avverte a mala pena l’accensione dei motori.

Da un lato anima sportiva e grintosa, dall’altro accogliente e conviviale: il layout del pozzetto permette, grazie alle geometrie e all’ottimizzazione degli spazi, un’esperienza divertente o chilled a seconda del momento. Altro tratto distintivo di Verve 48 è il nuovo hardtop, slanciato e avvolgente nelle forme, disponibile anche con un inserto apribile in vetro temperato che, oltre ad alleggerire la struttura, fa entrare luce e aria anche durante le soste in rada.

Azimut S7

Azimut S7

Infine, per la prima volta in acqua, S7, lo sport yacht dall’anima green. Nuovo arrivato della Serie S, presentato in anteprima al Boot di Düsseldorf 2023, S7 è un motoryacht di grande stile dall’anima sportiva e sostenibile. Nato dalla collaborazione tra lo yacht designer Alberto Mancini e la boutique creativa Yachtique, questo 22 metri fa parte della famiglia dei Low Emission Yacht di Azimut grazie alla ricerca tecnologica che ne ha consentito la realizzazione: l’architettura navale avanzata unita alla propulsione estremamente efficiente affidata a 3 motori Volvo IPS e alle linee di carena ottimizzate, progettate in collaborazione con P.L. Ausonio Naval Architecture, consentono un abbattimento di consumi ed emissioni di CO2 fino al 30% alle velocità di utilizzo più frequenti rispetto a un’imbarcazione di pari peso e dimensioni con carena a spigolo tradizionale e linea d’asse.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Le immagini presenti in questo articolo sono concesse in licenza a H FUSION MEDIA & COMMUNICATIONS LIMITED