Dall’app Free Now si possono noleggiare i monopattini elettrici Voi

Redazione
29/03/2021

Dall’app Free Now si possono noleggiare i monopattini elettrici Voi

I monopattini elettrici in sharing Voi si possono noleggiare tramite l’app Free Now. Voi è un operatore svedese della micromobilità che ha siglato una partnership all’insegna dell’intermodalità. Da oggi i dispositivi per la micromobilità urbana di Voi saranno resi disponibili a Milano anche attraverso l’app Free Now, con cui gli utenti potranno scegliere se richiedere una corsa in taxi oppure noleggiare un monopattino di Voi per gli spostamenti del primo ed ultimo miglio, o ancora se combinare entrambi i mezzi per raggiungere la propria destinazione.

Grazie a questa collaborazione, Free Now sarà in grado di esprimere ancora di più quella libertà adeguata alle esigenze del cittadino, potendo usufruire dell’intera esperienza di viaggio, dalla prenotazione al pagamento del servizio, direttamente attraverso un’unica app. Ma non solo, insieme all’elettrificazione della flotta taxi, l’integrazione di servizi 100% sostenibili, come Voi, è un cardine essenziale del programma di Free Now “Move To Net-Zero”, che permetterà all’azienda di offrire una flotta 100% a zero emissioni entro il 2030.

Voi contribuisce alla creazione di città a misura di persona, riducendo l’inquinamento e abbattendo il traffico congestionato. La missione di Voi è di fornire una soluzione di micro-mobilità sostenibile e inclusiva, che permetta alle persone di muoversi liberamente e al tempo stesso aiutare le città a raggiungere l’obiettivo climatico per il 2030. Da gennaio del 2020, Voi è un’azienda totalmente carbon-neutral e ha adottato gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite come quadro guida, oltre a stabilire un programma chiaro per la riduzione e la compensazione delle emissioni.

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news