amazon rivian automotive

Le caratteristiche del furgone elettrico Amazon costruito da Rivian Automotive

Cosa sappiamo dei 100.000 furgoni ordinati da Amazon

9 ottobre 2020 - 11:00

A più di un anno di distanza dal primo annuncio, ecco i dati completi del primo veicolo elettrico per le consegne Amazon costruito da Rivian Automotive. Nell’ambito dell’impegno preso da Amazon con il progetto The Climate Pledge per il raggiungimento di zero emissioni di CO2 entro il 2040, ricordiamo i numeri del megaordine: 100.000 furgoni elettrici ordinati dal colosso dell’e-commerce americano che dovranno arrivare entro il 2030. Secondo l’azienda il passaggio all’elettrico porterebbe ad una riduzione di 4 milioni di tonnellate di CO2, ma non è dato a sapere se il calcolo tiene conto dell’energia elettrica prodotta non da fonti rinnovabili.

Com’è il furgone elettrico Amazon di Rivian Automotive?

RJ Scaringe, amministratore delegato di Rivian, ha dichiato che non si tratta semplicemente di un furgone elettrico. “Abbiamo dato assoluta proprità alla sicurezza e alla funzionalità per creare un veicolo perfetto per le consegne. Abbiamo pensato a come gli autisti salgono e scendono, a come si sentono all’interno dello spazio di lavoro e alle operazioni che svolgono quando effettuano le consegne” .

Effettivamente a guardate le dotazioni del veicolo elettrico Amazon Rivian Automotive troviamo un sistema di sensori di ultima generazione, set di funzioni per assistenza stradale e di guida, un parabrezza ampio per massimizzare la visibilità per il guidatore.

Ci sono telecamere posizionate all’esterno del veicolo e collegate a un display digitale posizionato all’interno dell’abitacolo che consente al guidatore di avere una visuale esterna di 360° ma anche ovviamente l’integrazione con Alexa per accedere tramite vivavoce alle informazioni riguardo la tratta da percorrere e gli ultimi aggiornamenti sulla situazione meteo.

Dal punto di vista strettamente lavorativo c’è una scaffalatura di tre piani con una porta stagna che può essere aperta e chiusa facilmente per garantire una maggiore sicurezza del guidatore mentre si trova in strada ma anche lo sportello rinforzato dal lato del guidatore per una maggiore protezione.

Il percorso verso le emissioni zero

Amazon ha deciso di collaborare con Rivian per accelerare il percorso di sviluppo di un veicolo elettrico per le consegne che rispondesse alle proprie esigenze. Amazon e Rivian Automotive hanno messo a punto insieme una soluzione che ridefinirà le aspettative del settore in merito alle caratteristiche e alle funzioni che deve avere un veicolo commerciale elettrico per le consegne.

Nell’ambito di The Climate Pledge, Amazon si è impegnata a creare una flotta per le consegne che aiuterà l’azienda nel raggiungimento dell’obiettivo di azzerare le emissioni di CO2 nella sua rete logistica entro il 2040. Per conseguire questo traguardo, Amazon sta trasformando la propria rete logistica in tutto il mondo introducendo nuove soluzioni elettriche e utilizzando metodi alternativi per la consegna dei pacchi.

Attualmente Amazon impiega già migliaia di veicoli elettrici in tutto il mondo e sta investendo nell’introduzione di colonnine di ricarica elettriche per i suoi partner, con l’obiettivo di estendere ulteriormente questa infrastruttura. In Europa, Amazon si avvale anche di biciclette elettriche per effettuare le consegne in alcuni centri urbani e, nell’area di New York, sono già in uso 200 biciclette elettriche.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nuovo Toyota C-HR GR Sport

Nuovo Toyota C-HR GR Sport a partire da 37.600 €

Hyundai i20 Hybrid Connectline

Offerte Hyundai Gennaio 2021: maxi rottamazione su tutti i modelli

Kia Sorento Blind-Spot View Monitor

Kia conferma la collaborazione con aziende straniere: si tratta di Apple?