Geely Farizon FX

Ma quanto è brutta la Geely Farizon FX? Il clone all’inglese tra SUV e Pick-up è orribile.

Cosa succede se provi a fondere la struttura di un SUV con quella di un Pick-Up? Sicuramente, non qualcosa di esteticamente appagante

23 settembre 2021 - 12:00

Che i cinesi abbiano un gusto molto diverso dal nostro è cosa nota. Tuttavia, spesso non si tratta di gusti personali, ma oggettivi. Sarà che noi europei abbiamo un occhio un po’ esigente, per cui più di altri ci impressioniamo quando qualcosa si discosta troppo da ciò che ci si aspetta, ma possiamo dire che l’esperimento di Geely Farizon FX non sia proprio riuscito.

Geely Farizon FX: cosa voleva essere?

“Inquietante” è forse la parola più adatta per descrivere questo pericolo. Non fraintendiamoci, l’idea di Geely di base è buona: 5 posti a sedere, un bagagliaio chiuso a cui poi su unisce anche un vano di carico posteriore aperto, corto ma pur sempre utilizzabile. C’è poi un vano di carico intermedio, con una porcina proprio sulla ruota posteriore, che è di grande utilità.

Il concept è quindi buono, e il veicolo molto versatile. È il risultato estetico che, però, lascia a desiderare. E non poco. Visto all’anteriore, Geely Farizon FX sembra un SUV come tutti gli altri, anonimo nel design ma del resto pensato appositamente per il mercato cinese, perché lì venduto.

Di profilo, però, si nota tutta la stranezza e la struttura sbagliata del veicolo. Il design del montante D, del tetto, e del retro, sono diversi, perché si vede che la base è quella di un SUV normale, modificato poi nel retro con una struttura però di difficile ingegnerizzazione. In altre parole, non è semplice unire il posteriore di un pickup alla struttura di un SUV.

Il risultato è una sorta di escrescenza, per niente armonica, come se qualcuno avesse deciso di fondere un rimorchio, o un pick up totalmente estraneo con il corpo principale della vettura. Per rendere l’idea è come se a una persona che ha perso un piede in un incidente, piede con taglia 40, impiantassero un piede 36: sarebbe decisamente sbagliato!

Insomma, il design di questa vettura proprio non funziona, da nessuna parte. Vista di profilo, fa proprio impressione, e l’istinto è quello di cercare di separare il piccolo cassone dal resto del SUV. Dietro, invece, l’aspetto è confuso. Con vista a 3/4, sembra un SUV con qualcosa di estraneo attaccato, molto pesante e che non se ne vuole andare.

Come si diceva, Geely Farizon FX di per sé è molto utile, versatile, e con tanto spazio. In più, il legno del cassone è molto bello, così come gli interni che sono moderni e curati. Il problema non è l’auto in sé, ma il suo design forse troppo intraprendente!

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

portapacchi per auto gonfiabile

Portapacchi da auto gonfiabili e morbidi che occupano poco spazio

Mini Rockingam GT Edition

Mini Rockingam GT Edition: la limited edition che celebra il Motorsport

Murales milanesi

Alla scoperta dei murales milanesi con Lynk & Co 01