Giugiaro e GFG riportano in vita la Hyundai Pony Coupe Concept

La Hyundai Pony Coupe Concept torna in vita sul Lago di Como per parlare della storia e del futuro di Hyundai
Hyundai Pony Coupe concept Hyundai Pony Coupe concept

In anteprima mondiale sul Lago di Como, la sua patria “estetica”, il costruttore coreano ha presentato la Hyundai Pony Coupe Concept ricostruita fedelmente a 50 anni dal suo debutto originale.

La Pony, prima vettura orientale disegnata da Giugiaro, fu esposta per la prima volta al Salone di Torino del 1974, e ha ispirato tre vetture moderne: la concept car Hyundai Concept 45EV, la derivata in serie Hyundai Ioniq 5 e la super concept a idrogeno Hyundai N Vision 74.

Hyundai Pony Coupe Concept, l’italo-coreana

La presentazione è avvenuta in occasione dell’evento Hyundai Reunion, a cui hanno partecipato lo stesso Giorgetto Giugiaro con il figlio Fabrizio per presentare il progetto annunciato proprio dal loro centro stile GFG Style.

Hyundai Pony Coupe concept

Hyundai ha ricreato il modello originale in un lavoro di recupero che tenesse conto dello spirito che ha portato alla Hyundai moderna, a partire proprio dalla Pony in un periodo, quello del 1974, in cui la Corea doveva essere ricostruita. Lo stesso Eusun Chung, Executive Chair di Hyundai Motor Group, ha raccontato le origini di Hyundai e dell’impegno del suo fondatore, Ju-young Chung, nella ricostruzione dell’economia coreana per il miglioramento della vita della popolazione.

Hyundai Pony Coupe concept

Ai tempi, la Hyundai Pony Coupe era un modello innovativo, sia a livello estetico che di prestazioni e che, però, non ha mai avuto un proseguo in serie nella realizzazione di quella che sarebbe dovuta essere la prima auto sportiva di Hyundai, a causa delle condizioni economiche degli anni Settanta.

Hyundai Pony Coupe concept

Gli esterni sono simili a quelli di un origami, con linee geometriche e fluide, tetto slanciato, superficie pulita. All’anteriore, linee cuneiformi e fari circolari molto personali già nel ’74, e una coda tronca con sportello sottile per accedere alla parte posteriore. Dentro, un forte minimalismo che evidenzia il design monoscocca e la plancia sospesa.

Hyundai N Vision 74

Dopo averne perso le tracce, la Pony è tornata alla memoria per i tre modelli sopra citati, e oggi è un classico retro-futuristico che ispira la visione moderna del design e dei propulsori Hyundai. Se pensiamo ai nuovi modelli, anche alla Ioniq 6 per esempio, hanno tutte origini estetiche molto indietro nel tempo, con soluzioni moderne e futuristiche.

—–

Qui il canale  Telegram di Quotidiano Motori. Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche su FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.