Gulf Craft Dubai International Boat Show 2022

Gulf Craft Dubai International Boat Show 2022: Nomad 70 e Silvercat 40cc

Gulf Craft svela quest’anno i nuovi Nomad 70 e Silvercat 40cc e diffonde i primi dettagli del nuovo superyacht di lusso Majesty 111.

15 marzo 2022 - 12:00

Gulf Craft Dubai International Boat Show 2022, il cantiere ha celebrato il suo leggendario percorso rappresentato da ben 40 anni di attività in occasione dell’edizione 2022 del Dubai International Boat Show. Protagonista indiscusso dell’evento internazionale sin dalla sua prima edizione nel 1992, Gulf Craft presenta un’impressionante line-up di barche e yacht, tra cui due debutti mondiali e i primi dettagli di un nuovissimo superyacht.

Gulf Craft Dubai International Boat Show 2022: le novità

Tra i momenti chiave della partecipazione di Gulf Craft al Dubai International Boat Show 2022 c’è senza dubbio la presentazione in anteprima mondiale del Nomad 70 e del Silvercat 40cc.

Nomad 70 è uno yacht spettacolare che attinge ai punti di forza dei Nomad 65 e 75: l’eleganza del design e le prestazioni per soddisfare le necessità di una clientela esigente. Questo explorer yacht in vetroresina è lungo 21,5 metri  e grazie alla leggerezza vanta un pescaggio di soli 1,43 m. Ospita 10 passeggeri più due membri dell’equipaggio, ha un dislocamento di 45 tonnellate e raggiunge una velocità massima di 30 nodi (a seconda della pulizia dello scafo e delle condizioni del mare). È spinto da due motori MAN da 1.200 CV (882 kW) a 2.300 giri/min.

Silvercat 40cc segue il successo di Silvercat 34cc offrendo un modello di dimensioni maggiori che delizierà gli amanti dei catamarani. Lungo 12,2 metri e con un pescaggio di 0,43 metri, ha un dislocamento di sole 7,9 tonnellate e può ospitare 12 persone a bordo. Ci sono due opzioni per i motori: due fuoribordo da 400 HP o tre da 300 HP.

Gulf Craft ha poi svelato i punti chiave del design del Majesty 111, fratello maggiore del suo yacht più venduto nel 2021, il Majesty 100. Il Majesty 111 è tutt’altro che un superyacht nella media, e costituirà il precedente di design per tutti i futuri modelli Majesty, offrendo il massimo in termini di design, ingegneria, architettura e caratteristiche tecniche.

Al debutto anche il Majesty 120, un superyacht a tre ponti ricco di caratteristiche innovative, mai presentato finora ad un salone nautico internazionale. Lungo 37 metri, il Majesty 120 è costruito utilizzando compositi avanzati come GRP e fibra di carbonio.

L’architettura navale e il design esterno sono a cura dell’ufficio di progettazione Gulf Craft, mentre Cristiano Gatto Design Team ha progettato gli splendidi interni. In esposizione anche le altre eccellenze firmate Gulf Craft: Majesty Yachts, Nomad Yachts, Oryx Sport Cruisers e Silvercraft Fishing Boats.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

CRN Yacht My Rio

CRN Yacht My Rio: il nuovo 62 metri si appresta a navigare nelle acque del Mediterraneo

Salone Nautico Venezia 2022 Frauscher

Salone Nautico Venezia 2022 Frauscher: TimeSquare 20, il catamarano elettrico

Libeccio 8.5 Walkaround

Libeccio 8.5 Walkaround: la barca che richiama la tradizione sorrentina degli anni ’60