Nuova Hyundai Bayon

Hyundai Bayon Hybrid in offerta lancio a 16.800 euro: cosa c’è da sapere

Le caratteristiche e la dotazione della nuova Hyundai Bayon in offerta lancio a 16.800 €

19 luglio 2021 - 13:00

Hyundai Bayon Hybrid 1.2 MPI grazie all’offerta lancio, nell’allestimento XLine è proposta a 16.800 euro, con uo sconto di 2.600 euro in caso di permuta o rottamazione. Aderendo al finanziamento Hyundai i-Plus (TAN 2,95% – TAEG 4,73%), Nuova Hyundai Bayon è disponibile con un anticipo di 5.720 euro e quote da 139 al mese per 36 mesi, comprensive di polizza furto e incendio. Dopo tre anni è possibile scegliere se tenere l’auto, sostituirla con un nuovo modello Hyundai, o restituirla. Vediamo allora cosa offre la Bayon XLine.

Hyundai Bayon XLine

L’allestimento XLine include luci diurne a LED, cerchi in lega da 16’’, Cluster supervision da 10.25”, Radio 8” con Bluetooth, retrocamera e connettività wireless Apple Car Play e Android Auto, caricatore wireless per smartphone, specchi retrovisori ripiegabili elettricamente, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, ai quali si aggiungono i più avanzati sistemi di guida assistita Hyundai Smart Sense di serie, tra cui il Sistema di assistenza anti-collisione frontale con riconoscimento veicoli, pedoni e cicli (FCA), Rear Seat Alert, Sistema di mantenimento attivo della corsia (LKA), Sistema di riconoscimento dei limiti di velocità (ISLA), Sistema di rilevamento della stanchezza del conducente (DAW) e Sistema di avviso di ripartenza (LVDA).

Hyundai Bayon XClass

La più ricca versione XClass include invece anche climatizzatore automatico, cerchi in lega da 17’’, fari anteriori e posteriori Full LED, presa USB posteriore e specchietto retrovisore elettrocromico, a cui si aggiungono ulteriori sistemi di sicurezza quali il Blind Spot Collision Warning e il Rear Cross Traffic Collision Warning (rispettivamente Blind Spot Collision Avoidance e Rear Cross Traffic Collision Avoidance se in abbinamento al cambio DCT.

La vettura, da noi vista in anteprima qualche mese fa, e della quale pubblicheremo a breve la prova primo contatto, ha molto in comune con la nuova i20, rispetto alla quale, però, guadagna tanto spazio per passeggeri posteriori e bagagliaio, tra le proposte più interessanti delle auto ibride del 2021.

Il motore della Hyundai Bayon Mild Hybrid

La nuova Hyundai Bayon Mild Hybrid dispone di un motore 1.0 T-GDI da 100 CV abbinato a una batteria da 48 Volt, piccola e leggera, e posta sotto il bagagliaio. È l’unica proposta mild hybrid del modello, sempre a trazione anteriore e abbinato al cambio manuale a 6 rapporti oppure al cambio automatico DCT (solo XClass). Una motorizzazione piccola ed parzialmente elettrificata, con consumi molto buoni di 5,3 litri ogni 100 km.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Autovelox e Tutor Lazio

Autovelox nel Lazio: tutte le postazioni dal 18 al 24 Ottobre 2021

stellantis lg

Stellantis apre con LG un impianto per la produzione batterie per auto elettriche in Nord America

polizia notifica di una multa

Autovelox in Lombardia: tutte le postazioni dal 18 al 24 Ottobre