Nuova Hyundai i20 interni

Hyundai i20: le prime immagini ufficiali degli interni

Le prime immagini della nuova i20

27 febbraio 2020 - 17:30

Nuova Hyundai i20 arriva l’immagine degli interni con un design completamente rivoluzionato ed una dotazione tra le più complete in termini di  connettività e di sicurezza. Sarà svelata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2020.

Ci sarà un motore 1.0 T-GDi turbo benzina disponibile nelle versioni da 100 o 120 CV. Per la prima volta questo motore può essere abbinato a un sistema mild-hybrid a 48 volt, come opzione sulla versione da 100 CV e di serie sulla versione più potente da 120 CV. Il sistema a 48 volt contribuisce a una riduzione del 3-4% dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2.

Il sistema a 48 volt Hyundai è disponibile con un cambio a doppia frizione a sette marce (7DCT) o con un nuovo manuale intelligente a sei marce (iMT), che scollega il motore dalla trasmissione dopo che il conducente rilascia l’acceleratore, permettendo all’auto di entrare in modalità veleggio per un ulteriore risparmio di carburante.

Quando non è abbinato al sistema ibrido a 48 volt, il 1.0 T-GDi da 100 CV è disponibile con il cambio automatico a doppia frizione 7 marce DCT o con un cambio manuale a 6 marce. Inoltre, Nuova Hyundai i20 è disponibile con un 1.2 litri MPi a 4 cilindri da 84 CV abbinato a un cambio manuale a cinque rapporti.

Com’è la nuova Hyundai i20?

Per la Hyundai i20, questa si tratta della terza generazione del modello lanciato prima volta nel 2008. Rispetto alla generazione precedente, le proporzioni della nuova i20 sono state rese più dinamiche, garantendo al tempo stesso l’agilità e la praticità nelle aree urbane trafficate. Il look più sportivo è ulteriormente enfatizzato dai nuovi cerchi in lega da 17″, così come dalla griglia anteriore e dai paraurti ridisegnati. La parte posteriore è completata dal design orizzontale del fanale che si collega perfettamente al vetro posteriore.

Lo spazio interno risulta arioso e ampio mentre allo stesso tempo appare scolpito e di carattere. Un tratto saliente del design è il pattern a linee orizzontali che caratterizza il cruscotto rialzato e sporgente, che enfatizza la larghezza della fascia anteriore donandole un look anticonvenzionale. Le porte di Nuova Hyundai i20 abbracciano il cruscotto in modo elegante, con tratti ispirati alle forme della natura che si abbinano alla sezione del cruscotto. Il volume del bagagliaio è stato aumentato di 25 litri, arrivando così a 351 litri complessivi.

Connettività e sicurezza della nuova Hyundai i20

Nuova Hyundai i20 offre Apple CarPlay e Android Auto in modalità wireless. C’è il nuovo cluster digitale da 10.25”’ che con il touchscreen centrale da 10.25” offre anche la funzionalità split-screen per il multitasking. Il sistema audio premium Bose è composto da otto altoparlanti, tra cui un subwoofer, sono posizionati in modo strategico in tutto il veicolo per un’esperienza di ascolto di altissima qualità.

Tra i nuovi sistemi di assistenza alla guida disponibili su Nuova i20 il Navigation-based Smart Cruise Control (NSCC), che sfrutta il sistema di navigazione per anticipare le curve o i rettilinei in arrivo sulle autostrade e regola automaticamente la velocità del veicolo per una guida più sicura. Un’altra funzione, l’Intelligent Speed Limit Assist (ISLA), avverte i conducenti attraverso avvisi audio e visivi quando superano i limiti di velocità. In combinazione con il limitatore di velocità manuale, l’ISLA può anche adattare la velocità del veicolo in modo autonomo. Il Lane Following Assist (LFA) regola automaticamente lo sterzo per mantenere la vettura al centro della sua corsia di marcia mentre il Blind-spot Collision-avoidance Assist (BCA) utilizza la tecnologia radar per avvisare il guidatore della presenza di ostacoli nell’angolo cieco: se viene rilevato un altro veicolo, sugli specchietti laterali compare un avviso visivo. In caso di necessità, il BCA agisce sul freno motore per evitare la collisione o ridurre i danni da impatto. Al tempo stesso, il sistema potenziato di Frenata Automatica è ora in grado di rilevare non solo le auto ma anche pedoni e ciclisti.

Il pacchetto di sicurezza di Nuova i20 protegge i guidatori anche alle basse velocità, oltre ad offrire una maggiore comodità di parcheggio. L’Avviso di Ripartenza (LDVA) avverte il conducente quando il veicolo che lo precede inizia ad avanzare, ad esempio ai semafori. Il Rear Cross-Traffic Collision Assist (RCCA) emette un avviso acustico durante la retromarcia in caso di rischio di collisione posteriore con veicoli che attraversano.

Inoltre, il Parking Collision-Avoidance Assist – Reverse (PCA-R) frena automaticamente in caso di rischio di collisione. Infine, tutti i conducenti hanno a disposizione anche il Parking Assist (PA), che consente un parcheggio semi-autonomo con una serie di sensori e software che lavorano insieme per aiutare i guidatori a parcheggiare in spazi ristretti.

Altre caratteristiche di sicurezza disponibili sulla Nuova i20 sono il Mantenimento Attivo della Corsia (LKA), il Rilevamento della stanchezza del conducente (DAW) e la Gestione Automatica dei Fari Abbaglianti (HBA).

 

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Fiat Panda 40 anni

Fiat Panda 40 anni: Buon Compleanno alla regina delle soluzioni smart!

Peugeot 508 Sport Engineered

Peugeot 508 Sport Engineered: combinazione perfetta tra sportività e tecnologia

Renault Twingo Electric Vibes

Renault Twingo Electric Vibes: la nuova limited edition, tutta energia!