Chiedono indicazioni stradali al proprietario dell’auto che avevano rubato: presi

Mario Roth
22/09/2020

Chiedono indicazioni stradali al proprietario dell’auto che avevano rubato: presi

Succede a Busto Arsizio, dove una coppia a bordo di un’auto parcheggiata decide di chiedere informazioni ad un signora su un’altra vettura. “Scusi sa indicarci la strada per…?” Una scena classica, ma questa volta non si tratta di un furto ai danni della donna. Perchè la signora era accompagnata dal figlio, incuriosito da una Chevrolet Matiz che sembrava proprio quella che gli avevano rubato qualche giorno prima.

Si, l’abbordaggio è avvenuto al contrario con le vittime del furto che si sono fatte sotto con uno stratagemma per acciuffare i ladri. Hanno quindi deciso di fornire le indicazioni, pedinare la Matiz rubata e nel frattempo allertare le forze dell’ordine. I due malviventi sono riuscirti in un primo momento a seminarli, finendo però nella rete della Polizia, che sono riusciti a bloccare l’auto nei dintorni del Parco Alto Milanese.

Identificati dalle forze dell’ordine, l’uomo di 40 anni e la donna di 41, già noti alle forze di polizia e con svariati precedenti sono stati accompagnati in commissariato, dove devono rispondere di ricettazione.