Jaguar E-Pace R-Dynamic Black Edition

Jaguar E-Pace R-Dynamic Black Edition a partire da 54.950 euro

Il nuovo modello con esclusivi elementi stilistici in nero lucido.

21 maggio 2021 - 17:00

La nuova Jaguar E-Pace R-Dynamic Black Edition esalta il design dinamico e l’estetica generale del prestazionale compact SUV Jaguar. E’ disponibile abbinata ai propulsori 2,0 litri MHEV sia diesel e sia benzina ad un prezzo di partenza di euro 54.950.

La Jaguar E-Pace R-Dynamic Black Edition amplia il line-up della E-Pace grazie all’avanzata Premium Transverse Architecture, una gamma di efficienti motorizzazioni Ingenium dotate delle tecnologie Plug-In Hybrid (PHEV) e Mild Hybrid Electric Vehicle (MHEV), una connettività allo stato dell’arte e interni lussuosi.

Nuove tecnologie, come l’Apple CarPlay wireless, forniranno una maggiore fruibilità e una migliore connettività. Contemporaneamente sarà disponibile anche l’Android Auto wireless, rendendo la E-Pace più connessa che mai.

Jaguar E-Pace R-Dynamic Black Edition: design

La nuova e distintiva versione R-Dynamic Black Edition, che è stata sviluppata sulla base della E-Ppace R-Dynamic S, offre degli elementi stilistici appositamente selezionati che conferiscono alla vettura una prestanza ancora più dinamica e raffinata.

Gli esterni sono caratterizzati da inserti Gloss Black presenti nelle calotte degli specchietti, sul paraurti anteriore, sulla cornice principale e inferiore della griglia e sugli elementi della griglia stessa. Anche le cornici dei finestrini e delle prese d’aria laterali, personalizzate con il Jaguar leaper, la scritta Jaguar e il badge posteriore sono rifiniti in Gloss Black. Il rinnovato look esterno viene completato dal tetto panoramico, dai vetri oscurati e dagli esclusivi cerchi in lega da 19 pollici Satin Grey con pinze rosse a contrasto.

La R-Dynamic Black Edition è disponibile in tutte le colorazioni previste per la E-Pace, compresa la nuova variante Ostuni Pearl White. La distintiva finitura è caratterizzata da una maggiore e sostanziale profondità, in grado di integrarsi perfettamente con il contemporaneo design della E-Pace.

Jaguar E-Pace R-Dynamic Black Edition: interni

All’interno, la R-Dynamic Black Edition mostra una rinnovata lussuosità, una maggiore connettività e una preponderante raffinatezza. L’elemento centrale del nuovo design interno è il touchscreen da 11,4 pollici HD con vetratura curva, integrato nel cruscotto centrale.

L’ampio touchscreen, con il quale è possibile gestire l’intuitivo sistema d’infotainment Pivi Pro, presenta una maggiore chiarezza e consente al guidatore di svolgere il 90% delle comuni attività con due semplice tocchi nella schermata principale, potendo contare anche su una struttura semplificata del menu.

Jaguar E-Pace R-Dynamic Black Edition: tecnologia a bordo

La rinnovata E-Pace è dotata di un livello tecnologico e di una connettività ancora maggiori. A breve, sulla vettura sarà disponibile di serie l’Apple CarPlay wireless, così come l’Android Auto wireless, entrambi a disposizione tramite un aggiornamento per tutti i modelli di E-Pace equipaggiati con Pivi e Pivi Pro. I sistemi replicheranno perfettamente il display dello smartphone del proprietario sul touchscreen centrale, offrendo in questo modo diverse metodologie di gestione dell’infotainment e delle funzioni del telefono. A bordo della E-Pace è disponibile anche la ricarica wireless per i device.

L’avanzato sistema d’infotainment Jaguar Pivi Pro è caratterizzato da una gamma di app incorporate ed è in grado di assicurare un avvio molto rapido grazie ad una propria fonte di alimentazione dedicata. Inoltre, dispone della tecnologia dual-SIM che consente lo streaming dei contenuti e di scaricare simultaneamente gli aggiornamenti.

A completamento della tecnologia Pivi Pro, c’è l’Interactive Driver Display HD da 12,3 pollici, dotato di una risoluzione migliorata e di un layout personalizzabile in grado di mostrare le mappe del navigatore a schermo intero con istruzioni step by step, quadranti digitali, notifiche dall’infotainment e funzioni del telefono. Grazie anche all’opzionale Head-Up Display, le tecnologie interne della E-Pace offrono al conducente la possibilità di configurare la vettura nel miglior modo possibile.

Il sistema Cabin Air Ionisation migliora la qualità dell’aria interna grazie alla tecnologia Nanoe, che rimuove gli allergeni e gli odori sgradevoli. Il sistema dispone anche di filtrazione PM2.5 che cattura le particelle ultrafini, compreso il particolato PM2.5, migliorando la salute e il benessere degli occupanti. Per attivare questa funzione, sarà necessario premere semplicemente il pulsante “Purify” all’interno del touchscreen centrale.

Jaguar E-Pace R-Dynamic Black Edition: motorizzazioni

La Jaguar E-Pace è disponibile con un efficiente motorizzazione tre cilindri P300e PHEV, in aggiunta ai più avanzati propulsori Ingenium quattro cilindri sia diesel e sia benzina, che utilizzano la tecnologia MHEV per offrire migliori livelli di prestazioni, raffinatezza ed efficienza.

La new entry della famiglia E-Pace è disponibile con una vasta scelta di motorizzazioni 2.0 litri MHEV Ingenium, che vanno dagli efficienti diesel D165 e D200 ai fluidi e potenti benzina P200 e P250, tutti abbinati alla trasmissione automatica a nove rapporti e alla trazione All-Wheel Drive offerta di serie.

Diesel

  • 2.0 litri quattro cilindri turbo da 163 CV, trasmissione manuale a 6 rapporti, trazione FWD
  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 163 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD
  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 204 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD

Benzina

  • MHEV 1.5 litri tre cilindri turbo da 160 CV, trasmissione automatica a 8 rapporti, trazione FWD
  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 200 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD
  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 249 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD
  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 300 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD
  • PHEV 1.5 litri tre cilindri turbo da 309 CV, trasmissione automatica a 8 rapporti, trazione AWD

La motorizzazione P300e PHEV è composta dal propulsore benzina Ingenium di 1.5 litri a tre cilindri da 200 CV e dal motore ERAD (Electric Rear Axle Drive) da 109 CV (80 kW). Questa combinazione assicura efficienza e prestazioni formidabili, che consentono alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, con delle emissioni di CO2 a partire da 44 g/km e un consumo di carburante fino a 2,0 l/100km (ciclo combinato WLTP).

L’avanzata motorizzazione P300e offre tre diverse modalità di guida: Hybrid, EV o Save. Il top di gamma tra le motorizzazioni benzina è l’unità MHEV da 300 CV che eroga una coppia di 400 Nm e che consente alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi. Disponibile esclusivamente sulla 300 Sport equipaggiata con la seconda generazione del sistema Jaguar Active Driveline AWD.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nuova Kia EV6

Le migliori 9 auto elettriche long range per i viaggi lunghi

auto più vendute

Le 50 auto più vendute in Italia nel 2021 con i dati del mese di Novembre

Seat Leon

Seat Leon 2021 Mild Hybrid: le caratteristiche della compatta catalana