KG Mobility Torres EVX è il nuovo Suv elettrico della Casa automobilistica coreana che fino a qualche giorno fa era nota come SsangYong. Un modello atteso per il 2024 e che sarà distribuito in Italia da Koelliker.

In questi giorni KG Mobility, in occasione del Seoul Mobility Show 2023, ha svelato diffuso le prime immagini ufficiali della Sport Utility, che, stando alle prime notizie emerse, avrà circa 500 km di autonomia. Ecco quali saranno le caratteristiche della nuova Torres EVX.

KG Mobility Torres EVX: esterni e interni

KG Mobility Torres EVX

Le prime immagini diffuse dall’ex SsangYong testimoniano la derivazione della nuova KG Mobility Torres EVX dalla Torres con motore termico, che il marchio coreano aveva svelato qualche mese fa: dunque grandi passaruota, evidenti barre sul tetto e una linea molto robusta da vero Suv che, rispetto alla sorella con propulsore tradizionale, sarà caratterizzato da originali fari Led molto sottili e sei punti luminosi a dominare il centro del muso. La lunghezza sarà di 4,7 metri.

Gli interni, al contrario dell’imponenza del look, sono decisamente minimal e tecnologici, con un grande schermo curvo da 12,3 pollici a raccogliere il quadro strumenti digitale e il display dell’infotainment. Pochi i tasti fisici, come vuole ormai lo stile delle più moderne auto elettriche.

Il motore elettrico della KG Mobility Torres EVX

KG Mobility Torres EVX

Il motore elettrico della KG Mobility Torres EVX sarà in grado di esprimere una potenza di 204 Cv e sarà alimentato da una batteria al litio fosfato da 73,4 kWh, in grado di assicurare un’autonomia dichiarata all’incirca di 500 km nel ciclo WLTP. Due gli allestimenti previsti, E5 e E7, a fronte di un unico sistema di propulsione.

La Torres EVX sarà la capostipite di una nuova serie di modelli che la Casa coreana ex SsangYong ha annunciato nei giorni scorsi: dal Suv F100, al pick-up O100 fino al Suv di medie dimensioni KR10.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram