Mercedes EQE SUV: versatile, esclusiva e tecnologica

Caterina Di Iorgi
17/10/2022

Mercedes EQE SUV: versatile, esclusiva e tecnologica

Mercedes EQE SUV è la versione più versatile di EQE Berlina, più compatta e, in funzione degli allestimenti e della configurazione, per le vetture europee sono previste autonomie WLTP di massimo 590 chilometri (eccetto i modelli AMG). La batteria agli ioni di litio di EQE SUV è composta da dieci moduli.

Mercedes EQE SUV: caratteristiche

Mercedes EQE SUV

L’innovativo software di gestione delle batterie, sviluppato internamente, permette di eseguire gli aggiornamenti “over-the-air”, così da mantenere la gestione dell’energia di EQE SUV aggiornata per l’intero ciclo di vita. L’assetto di Nuova EQE SUV presenta un asse anteriore a quattro bracci e un asse posteriore a bracci multipli. Grazie al passo relativamente corto (3.030 millimetri) e alla specifica taratura dell’assetto, la vettura è già particolarmente agile e maneggevole nel set-up di base.

A richiesta sono disponibili le sospensioni pneumatiche Airmatic con regolazione adattiva dell’ammortizzazione ADS+. Per incrementare l’altezza libera dal suolo, il livello della vettura può essere sollevato per un massimo di 30 millimetri. Oltre ai programmi Eco, Comfort, Sport e Individual del Dynamic Select, le versioni 4MATIC di EQE SUV dispongono anche del programma Offroad per la guida fuoristrada. A richiesta è disponibile un asse posteriore sterzante con angolo di sterzata fino a 10 gradi.

Mercedes EQE SUV

L’equipaggiamento di serie di EQE SUV comprende in generale l’Attention Assist, il sistema di assistenza alla frenata attivo, il sistema antisbandamento attivo, il pacchetto parcheggio con telecamera per la retromarcia assistita e il sistema di rilevamento automatico del limite di velocità. Stato e attività dei sistemi di assistenza sono rappresentati con una vista a schermo intero sul display del conducente. Ulteriori opzioni sono comprese nel pacchetto sistemi di assistenza alla guida e nel pacchetto sistemi di assistenza alla guida Plus.

Grazie al software con capacità di apprendimento, il sistema di comando e visualizzazione MBUX fornisce all’utente suggerimenti personalizzati per numerose funzioni relative all’Infotainment, al comfort e alla vettura. Un highlight degli interni è l’MBUX Hyperscreen disponibile a richiesta.

La navigazione con Electric Intelligence  pianifica l’itinerario più veloce e più comodo in base a numerosi fattori, includendo anche le soste per la ricarica, e reagisce in modo dinamico alle code o ad una variazione dello stile di guida. La Navigazione con Electric Intelligence è molto accorta: infatti calcola anche i costi previsti ad ogni sosta per la ricarica.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.