Nuova Mercedes-Maybach Classe S

Nuova Mercedes-Maybach Classe S: lusso ostentato per veri nababbi

Mercedes-Maybach Classe S, per i ricchi che hanno bisogno di mostrarlo a tutti.

20 novembre 2020 - 12:00

Mercedes-Maybach Classe S  è una berlina classica a tre volumi, dove il lusso è ostentato senza alcun riguardo per l’understatement. Non ci vuole molto a capire che il progetto nasce per accontentare i dubbi gusti estetici di miliardari cinesi, arabi e russi: sono loro che comprano, sono loro che comandano. Grande, grandissima, enorme: Mercedes-Maybach Classe S ha un passo più lungo di 18 centimetri rispetto alla Mercedes-Benz Classe S che porta la lunghezza totale a 5,469 metri.

Com’è questa Mercedes-Maybach Classe S?

Il frontale è caratterizzato dal particolare cofano motore con aletta cromata e dalla mascherina del radiatore Mercedes-Maybach, il cui tratto distintivo è dato dai listelli verticali di forma tridimensionale. La scritta MAYBACH è integrata in modo elegante nella cornice cromata della griglia. Le porte posteriori sono più larghe rispetto agli altri modelli della serie, e sui montanti C si trova un finestrino laterale triangolare fisso. La Mercedes-Maybach Classe S può essere equipaggiata con porte Comfort posteriori a comando elettrico.

Il look particolare di Mercedes-Maybach Classe S presenta una verniciatura bicolore applicata a mano secondo i più severi criteri qualitativi, arricchita da una striscia di separazione. Si tratta di un equipaggiamento, come la tecnologia DIGITAL LIGHT per i fari, che offre funzioni nuove, come la proiezione di segni di demarcazione o di simboli sulla carreggiata. DIGITAL LIGHT presenta in ogni faro un modulo dotato di tre LED estremamente luminosi, la cui luce viene scomposta e indirizzata con l’ausilio di 1,3 milioni di microspecchi.

Gli interni della Mercedes-Maybach Classe S: first class

L’abitacolo di Mercedes-Maybach Classe S si basa sull’allestimento interno completamente rivisitato di Mercedes-Benz Classe S. Plancia portastrumenti, consolle centrale e braccioli costituiscono un’unità scultorea che sembra sospesa su un ambiente arioso.

Sono disponibili fino a cinque schermi; di serie è presente un display centrale OLED da 12,8 pollici che funge da centrale di comando high-tech. È disponibile anche offerto un display del conducente in 3D da 12,3 pollici con rappresentazione tridimensionale degli altri utenti della strada e con un suggestivo effetto di profondità e ombreggiatura.

L’estetica particolare del display del conducente nella modalità di visualizzazione Exclusive sottolinea la posizione di spicco di Mercedes-Maybach. La cornice degli strumenti circolari è nella tonalità oro rosé tipica del marchio.

Questo colore ricorre anche nell’illuminazione di atmosfera attiva, quindi nella luce sequenziale a LED animata, abbinata a funzioni intelligenti per il comfort e la sicurezza. Con le tonalità bianco oro rosé e ametista brillante l’illuminazione di atmosfera attiva offre due nuovi scenari cromatici. La preanimazione “Welcome” per il vano posteriore accoglie gli occupanti con un particolare gioco di luci.

Debutta a bordo di Mercedes-Maybach l’illuminazione adattiva del vano posteriore, che per molti versi si adatta ai desideri degli occupanti: oltre alla luminosità si possono impostare anche la grandezza e la posizione del Light Spot. Inoltre è disponibile un’ampia gamma di regolazione tra la luce di lavoro precisa e una più adatta a rilassarsi.

A bordo non manca nemmeno il lusso classico, con la novità dei numerosi elementi decorativi per i sedili anteriori. Pregiati gusci in legno avvolgono il retro del sedile lato guida e di quello del passeggero anteriore. Con il vano posteriore First Class un elemento decorativo in legno altrettanto raffinato arricchisce lo spazio tra i due passeggeri posteriori.

In viaggio

Difficilmente questa automobili verrà guidata dal proprietario. In ogni caso l’asse posteriore sterzante permette di guidare con maneggevolezza Mercedes Maybach Classe S anche nel traffico urbano. L’angolo di sterzata sull’asse posteriore arriva fino a dieci gradi. Il diametro di volta di Classe S si riduce così anche di due metri.

L’assetto attivo E-ACTIVE BODY CONTROL, combinato con le sospensioni pneumatiche AIRMATIC di serie, offre comfort di guida e agilità, ma anche funzioni innovative, come il sollevamento della carrozzeria in caso di impatto laterale. Il sistema è in grado di regolare la forza di molle e ammortizzatori su ciascuna ruota. Insieme a ROAD SURFACE SCAN e alla funzione di inclinazione dinamica in curva CURVE, l’assetto E-ACTIVE BODY CONTROL permette un livello di comfort straordinario.

A partire indicativamente dalla seconda metà del 2021 la Mercedes-Maybach dotata del nuovo sistema DRIVE PILOT sarà in grado di guidare in modo semi-autonomo in presenza di un volume di traffico elevato o in coda su tratti autostradali adatti, inizialmente in Germania. Questo equipaggiamento ridurrà lo stress per il conducente e gli consentirà di occuparsi di attività collaterali, come la navigazione in Internet o la gestione di e-mail nell’In-Car Office, potendo così sfruttare meglio il suo tempo.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Metano Rifornimento Auto a metano vantaggi svantaggi auto a metano che consumano meno

Quando conviene l’auto a metano? Tutti i pro e i contro, la guida 2021

villeneuve f104

Sfida auto contro aereo: chi vince? [Video]

Nuova Fiat Tipo Cross

Fiat Tipo Cross: a partire da 13.900 euro