MG4 Trophy e Xpower, i nuovi allestimenti a sostegno di Italbasket

MG4 Trophy e MG4 Xpower sono i due nuovi e più potenti allestimenti con autonomia fino a 520 km a 32.090 € con incentivo
MG4 Trophy MG4 Trophy

Debuttano in Italia MG4 Trophy e MG4 Xpower, due nuove versioni della compatta elettrica cinese tra le più vendute in Italia. Entrambe disponibili nella variante Extended Range con autonomia fino a 520 km, offrono i vantaggi della soluzione Go Green: invito all’elettrico di MG, con sconti fino a 8.200 € se sommati all’Ecobonus.

Inoltre, le due nuove versioni arrivano in supporto all’Italbasket, la squadra nazionale di pallacanestro, in occasione dei mondiali maschili 2023 che si terranno in Indonesia, Giappone e Filippine a partire dal 25 agosto. I prezzi partono da 40.290 € per la Tophy e 41.290 € per la Xpower, che possono scendere fino a 32.090 € grazie all’offerta Go Green di SAIC Motor Italy.

MG4 Trophy: fino a 520 km di autonomia per la nuova versione

La nuova MG4 Trophy si presenta come la variante con più autonomia: fino a 520 km e consumi di 165 Wh/km. Merito della nuova batteria Nickel-Manganese-Cobalto da 77 kWh, che equipara così la compatta cinese ad altri modelli amati della stessa categoria, come la Volkswagen ID.3 e la Cupra Born.

MG4 Trophy

Cambiano anche le prestazioni, ora con potenza fino a 245 CV e coppia di 350 N/m, mentre rimane invariata l’architettura della trasmissione. Inoltre, migliora anche la potenza di ricarica, fino a 144 kW in DC capace di passare dal 10 all’80% in 38 minuti.

MG4 Trophy

La dotazione riprende quella dell’allestimento Luxury, ma aggiunge anche il tetto a contrasto in nero.

MG4 Xpower, la più potente con 435 CV

Anticipata già al Goodwood Festival di luglio, la MG4 Xpower è la versione più potente della gamma, pensata per essere l’elettrica ad alte prestazioni tra le più accessibili sul mercato: circa 33.000 € con soluzione Go Green, e 41.290 € di listino senza promozioni.

La vettura aggiunge un secondo motore elettrico che porta la potenza totale a 435 CV e la coppia a 600 N/m, con accelerazione 0-100 in 3,8 secondi. Cambia anche la trasmissione, potenziata e con sofisticati aggiornamenti tecnologici per meglio distribuire la potenza e massimizzare il coinvolgimento del conducente in curva.

La MG4 Xpower è anche la prima MG con il nuovo sistema di controllo dinamico dell’angolo di sterzata, con differenziale bloccabile posteriore a controllo elettronico e Intelligent Motor Control per consentire la distribuzione della coppia alle quattro ruote motrici.

Pensata per il divertimento più puro grazie ad assetto dedicato, impianto freni maggiorato e Launch Control, la MG4 Xpower è anche più rigida del 25% rispetto alle altre, ha sospensioni sportive e pinze arancio, oltre a dettagli estetici dedicati per esempio sui gruppi ottici posteriori. Il design è personalizzato con tetto nero a contrasto e finiture esterne in look alluminio, mentre gli interni sono personalizzati con sezione centrale in Alcantara e sedili in semipelle con cuciture rosse a contrasto.

La batteria è da 64 kWh di tipo NMC, con 385 km di autonomia su ciclo WLTP e potenza di ricarica di 140 kW in DC che permette di recuperare l’80% in 26 minuti.

—–

Qui il canale  Telegram di Quotidiano Motori. Vi invitiamo a seguirci su MastodonGoogle News su Flipboard, ma anche su FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.