Nio ET7 introduce la modalità “camp” per dormire sonni tranquilli

Mario Roth
28/11/2022

Nio ET7 introduce la modalità “camp” per dormire sonni tranquilli

Nio ET7  è un’elegante coupé fastback a quattro porte, con una bella linea aerodinamica, ed ovviamente è elettrica a zero emissioni. Vanta una trazione integrale e 653 CV di potenza. Pare che sia anche comfortevole tanto da poterci dormire, usando la modalità “Camp”.

Non si tratta di una novità assoluta, perchè Rivian e Tesla l’hanno introdotta da tempo, con Rivian che ha aggiunto anche l’autolivellamento. Tra l’altro, si tratta di miglioramenti che possono essere apportati in qualsiasi momento tramite aggiornamenti software over-the-air (OTA). Certo, in alcuni casi si tratta di opzioni a pagamento, ma tant’è.

NIO ET7

Per dormire sonni tranquilli nella propria Nio ET7, tutto ciò che il guidatore deve fare è entrare nel menu del comfort dell’abitacolo mentre il veicolo è parcheggiato e premere “Camp Mode“.

Una volta attivata questa funzione, la temperatura dell’abitacolo viene automaticamente impostata su 25 gradi, la circolazione dell’aria viene attivata e il purificatore d’aria silenziato. In questo modo, non saremo disturbati da alcun rumore. Anche l’assistente di intelligenza artificiale NOMI viene spento insieme agli schermi.

Come possiamo vedere nel video qui sopra, la modalità Camp nell’ET7 disattiva le funzioni di sorveglianza e di accesso senza chiave.

Se avete intenzione di dormire a lungo, l’auto cercherà di svegliarvi quando l’autonomia scende sotto i 60 km. Se non si reagisce, il veicolo uscirà da solo dalla modalità Camp quando saranno rimasti 10 km di autonomia. Inoltre, aprirà i finestrini per garantire la circolazione dell’aria nella “posizione Ajar”.

Che dire? Non resta che fare un meritato sonnellino…!

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram