Kia Sorento 2020

Nuovo Kia Sorento 2020: informazioni e dettagli [Video]

Arriva la quarta generazione

20 marzo 2020 - 10:15

Arriva la nuova generazione del Kia Sorento 2020, SUV di alta gamma capace di esprimere al massimo le potenzialità qualitative e stilistiche di Kia. Sarà costruito per l’Europa e molti altri mercati nello stabilimento di produzione a Hwasung in Corea, mentre la commercializzazione dovrebbe iniziare nel terzo trimestre del 2020.

Nuovo Sorento si pone come una delle vetture più high-tech prodotte da Kia: connettività, assistenza alla guida e tecnologie infotainment sono i punti di forza a cui si uniscono display digitali, grafiche avanzate e nuove funzionalità telematiche per smartphone. La carrozzeria è più grande per massimizzare la capacità di carico, con sette posti. C’è il meglio della tecnologia Kia in materia di propulsori grazie alla nuova famiglia di motori ibridi “Smartstream”.

La nuova piattaforma di Kia si basa su una struttura compatta del vano motore e su sbalzi anteriori e posteriori ridotti, con un passo però più lungo di 35 mm che crea maggiore spazio nell’abitacolo. La struttura e il layout della nuova piattaforma consentono al Sorento di ospitare per la prima volta i propulsori elettrificati senza sacrificare lo spazio di bordo. Il pacco batteria del Sorento Hybrid trova posto sotto il pianale, per l’esattezza in corrispondenza del passeggero anteriore anziché del bagagliaio.

Per i passeggeri, la nuova piattaforma massimizza lo spazio in tutte e tre le file, offrendo più spazio per la testa, le gambe e le spalle rispetto a molti concorrenti di pari dimensioni. Punto di forza assoluto è lo spazio per le gambe dei passeggeri su tutte e tre le file di sedili.

Kia Sorento 2020: il design

Kia Sorento 2020: raffinatezza ed eleganza, senza rinunciare persino a un tocco di sportività. Linee e pieghe nette, notevolmente più scolpite rispetto al suo predecessore dai bordi più arrotondati. Con dettagli geometrici più contemporanei e proporzioni più ampie. La parte anteriore offre una nuova griglia “tiger nose” di Kia, che mostra una forma più ampia ed avvolge organicamente i fari integrati su ciascun lato. Un’ampia presa d’aria inferiore rettangolare, corredata da appendici aerodinamiche a forma di ala, ha la funzione di incanalare l’aria intorno all’auto.

Il nuovo modello misura 10 mm in più rispetto al suo predecessore (ora 4.810 mm), ma presenta sbalzi anteriori e posteriori più contenuti. La lunghezza aggiuntiva si trova nell’interasse, che è cresciuto di 35 mm, arrivando così a 2.815 mm. Ciò adatta leggermente il carattere visivo del Sorento, rendendolo più lungo e “più snello”. Rimane il caratteristico ampio montante, la carrozzeria imponente e i passaruota rivestiti che hanno finora definito tutte e tre le generazioni.

A livello stilistico, il Sorento di quarta generazione segue altri recenti modelli Kia, come Telluride e ProCeed: anche in questo caso il logo del modello è posizionato centralmente sul portellone posteriore. Infine un sottile spoiler integrato nasconde il tergicristallo posteriore, semplificando le linee generali della vettura a beneficio della visibilità posteriore del conducente.

L’interno della Sorento di quarta generazione rappresenta un cambiamento in termini di qualità e design per l’evoluzione degli abitacoli di Kia. Allo stesso tempo, conserva la spaziosità e la versatilità che ha caratterizzato il Sorento nel corso dei suoi 18 anni di onorata carriera.

Il nuovo abitacolo introduce due display digitali del cruscotto. Il quadro strumenti digitale da 12,3″ destinato al guidatore è gemellato con un sistema di infotainment e navigazione touchscreen da 10,25″ che si estende fino al centro della consolle. Le numerose funzioni della vettura possono anche essere controllate con nuovi pulsanti touch su entrambi i lati dello schermo. Un caricabatterie per smartphone wireless è stato inserito alla base della console centrale, mentre è disponibile anche un potente sistema audio surround BOSE per offrire un’esperienza dì ascolto a bordo ai massimi livelli.

I motori del nuovo Kia Sorento 2020

Kia Sorento 2020 Hybrid sarà alimentato da un nuovo propulsore elettrificato “Smartstream”, che abbina un T-GDi da 1,6 litri ad un pacco batterie ai polimeri di litio da 1,49 kWh e un motore elettrico da 44,2 kW. Potenza massima di 230 CV e 350 Nm di coppia, il nuovo motore T-GDi da 1,6 litri presenta la nuova tecnologia Kia di apertura variabile delle valvole (CVVD), che regola il tempo di apertura di ogni singola valvola in base alle condizioni di guida, anziché operare con un regime di apertura fisso.

Il sistema differisce sia dai tradizionali sistemi di alzata già presenti sul mercato (CVVT), che sul solo andamento della corsa (CVVL) delle valvole. Migliorano le prestazioni a regimi medio-bassi del motore in un range compreso tra il 2 e il 3%, ma soprattutto migliora l’efficienza dei consumi di carburante fino al 3%.

 

La tecnologia a bordo di Kia Sorento 2020

A seconda delle specifiche di gamma, l’abitacolo di Kia Sorento 2020 incorpora l’ultimo sistema di infotainment touchscreen da 10,25″ di Kia, che offre supporto di navigazione audiovisiva e un nuovo quadro strumenti digitale da 12,3 pollici ad alta risoluzione. Combinati, i due display digitali gemelli forniscono informazioni al conducente con assoluta chiarezza. Il sistema audio standard da 8,0 pollici che consente ai conducenti di collegare i loro smartphone in modalità wireless, permettendo l’integrazione completa dei propri smartphone con Apple CarPlay e Android Auto.

Il nuovo Kia Sorento 2020 offre anche l’innovativo sistema telematico UVO Connect, fornendo informazioni preziose tramite il touchscreen in auto e sul loro smartphone. Il sistema visualizza informazioni sul traffico in tempo reale, previsioni meteorologiche, punti di interesse e dettagli di potenziali parcheggi (inclusi prezzo, posizione e disponibilità di parcheggio). UVO Connect consente inoltre ai conducenti di inviare le indicazioni stradali alla propria auto prima di un viaggio e di controllare la posizione del proprio veicolo in qualsiasi momento.

C’è anche la possibilità di collegamento Bluetooth per due smartphone contemporaneamente, consentendo l’utilizzo di telefoni separati per funzioni come telefonate e musica. È inoltre disponibile un sistema audio Bose con audio surround a 12 altoparlanti, che offre un suono più coinvolgente a tutte e tre le file di passeggeri.

I sistemi di sicurezza alla guida

Kia Sorento 2020 offre livelli elevati di sicurezza attiva e passiva. A seconda delle specifiche, la gamma ADAS nel nuovo Sorento include la più recente tecnologia KIA di Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) con rilevamento di pedoni, ciclisti e veicoli; viene rilevato anche il traffico in arrivo quando si svolta in corrispondenza di un incrocio. Sono disponibili Blind-spot View Monitor (BVM), Surround View Monitor (SVM) e Blind-spot Collision-Avoid Assist (BCA), Intelligent Speed ​​Limit Assist (ISLA), Smart Cruise Control con Stop & Go (SCC) e SCC (NSCC) basato sulla navigazione, Lane Following Assist (LFA), Driver Attention Warning (DAW) e Highway Driving Assist (HDA).

Kia Sorento 2020 si presenta dotato di tecnologia di guida autonoma di secondo livello e grazie al Lane Following Assist (LFA), garantisce al conducente pieno controllo automatico di accelerazione, frenata e sterzo in base ai veicoli che precedono. LFA opera a una velocità compresa tra 0 e 180 km/h, utilizzando i sensori della fotocamera e del radar per mantenere una distanza di sicurezza dall’auto che precede, monitorando le indicazioni stradali e mantenendo correttamente la vettura al centro della sua corsia.

Con Sorento arriverà anche Il primo sistema frenante multi-collisione di Kia capace di limitare i danni in caso di urti secondari. Il sistema è in grado di attivare automaticamente i freni del veicolo in seguito all’apertura degli airbag per un urto, proteggendo ulteriormente gli occupanti da impatti frontali o laterali secondari. Il sistema frenante a collisione multipla sarà disponibile a seconda del mercato.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

logo R101

Frequenze Radio R101 FM: elenco completo 2020 e lo streaming

Hyundai brand Ioniq

Perchè Ioniq è il nuovo marchio delle Hyundai elettriche?

BMW Hyla

BMW Hyla: la city car del futuro secondo Polidesign