Peugeot e-208

Peugeot e208: la piccola leonessa che va a batterie

Caratteristiche e dotazione della Peugeot e208

23 giugno 2021 - 18:00

Un design che ha tagliato ogni ponte con il passato, dimensioni compatte adatte alla città, irrinunciabile iCockpit e guida sportiva: sono le caratteristiche base della Peugeot e208, variante a batteria di un modello che ha conquistato il pubblico, aggiudicandosi il titolo di Car Of The Year nel 2020. Un’elettrica tra le più economiche sul mercato, che promette bassi costi di manutenzione e 3 modalità di guida, da quella più efficiente a quella che garantisce tanto divertimento.

Il motore e l’autonomia della Peugeot e208

Peugeot e208 è disponibile con un’unica motorizzazione elettrica, valida per tutti gli allestimenti, da 100 kW (136 CV) e coppia massima di 264 N/m. La propulsione è spinta da un pacco batteria da 50 kWh, ottimo per una vettura così compatta e in grado di garantire 340 km di autonomia su ciclo WLTP, non molto distanti da quelli effettivi. Essendo elettrica, naturalmente, non è previsto cambio, mentre la velocità massima è limitata a 150 km/h.

In allestimento Active, la Peugeot e208 parte da 33.850 euro. Gli altri allestimenti:

  • Active Pack, da 34.650 euro;
  • Allure, da 35.050 euro;
  • GT, da 37.050 euro;
  • Allure Pack, da 37.850 euro;

I prezzi sono da considerarsi al netto di incentivi e promozioni, che possono essere molto alti e ridurre non di poco il prezzo a seconda del proprio usato, del reddito e della regione in cui si risiede.

La dotazione

Fin dall’allestimento Active, la Peugeot e208 ha una buona dotazione, specialmente per quanto riguarda comfort e sicurezza. La Active, infatti, dispone di:

  • Indicatore perdita pressione pneumatici
  • Cavo di ricarica domestica Tipo 2/EF presa Schuko
  • Drive mode (normal /eco/sport)
  • Climatizzatore automatico monozona
  • Regolatore/limitatore di velocita’ con soglie programmabili
  • Fari anteriori alogeni
  • Keyless Start
  • 1 presa USB anteriore aggiuntiva di ricarica e 2 prese USB posteriori di ricarica
  • Retrovisori esterni riscaldabili e regolabili elettricamente
  • Cerchi in lamiera 16″ PLAKA
  • Caricatore OBC (On Board Charger) 7,4 kW monofase
  • Peugeot Connect Sos Assistance
  • Active Safety Brake & Distance Alert
  • Volante in pelle con comandi integrati
  • Artigli anteriori con DRL a LED

La Active Pack aggiunge:

  • Alzacristalli posteriori elettrici e sequenziali con funzione antipizzicamento;
  • Sensori di Parcheggio Posteriori;
  • Cerchi in lega 16″ ELBORN;
  • Active Safety Brake & Distance Alert;
  • Fari anteriori Eco LED;

La Allure si avvicina agli allestimenti più ricchi con:

  • Vetri Laterali Posteriori e Lunotto Oscurati
  • Artigli anteriori con DRL e fari anteriori a LED

Più sportiva la GT, che include:

  • Autonomous Emergency Braking System 3 (sistema di frenata anticollisione giorno e notte)
  • Sensori di Parcheggio Anteriori con Visiopark 180°
  • Cerchi in lega 17″ SHAW
  • 3D Connect Navigation 10″ HD
  • Illuminazione d’ambiente in 8 colori sulla plancia e sui pannelli porta
  • Retrovisore interno elettrocromatico “frameless”
  • Volante in pelle traforata “Pieno Fiore” con cuciture Lime e badge “GT”
  • Proiettori Peugeot Full Led Technology Con High Beam Assist

Completa la gamma la Allure Pack, che aggiunge di serie i sedili anteriori riscaldabili.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Elon Musk

Elon Musk ha paura di dover pagare le tasse: il tweet rivelatore

Clarkson's Farm

Le 5 auto più belle della collezione di Jeremy Clarkson

benzina benzinaio

A Natale in arrivo una pesantissima stangata sul prezzo benzina