Nuova Peugeot 208 2020

Nuova Peugeot 208 2020: benzina, diesel oppure 100% elettrica

Le versioni con potenza di 100 CV rappresentano il cuore della gamma dell’Auto dell’Anno 2020.

1 luglio 2020 - 12:00

Nuova Peugeot 208 2020 – La gamma di Nuova Peugeot 208 2020, recentemente eletta Car of the Year 2020, offre un’ampia possibilità di scelta tra i motori benzina Puretech, Diesel BlueHDi e 100% elettrico.

In ambito benzina, il motore 1.2 PureTech è un 3 cilindri che asseconda la maggiore libertà di scelta potendo disporre di tre diversi livelli di potenza: 75, 100 e 130 CV. Se la versione di ingresso ha alimentazione atmosferica, la versione da 100 e quella da 130 CV possono contare sulla sovralimentazione che contribuisce a determinare un carattere molto vivace e dinamico, ancor più in linea con lo spirito della nuova nata della Casa del Leone.

Nello specifico, la motorizzazione da 100 CV può contare di serie anche su un cambio manuale a 6 rapporti che permette di sfruttare al meglio potenza e coppia del motore turbo dotato di distribuzione a 4 valvole per cilindro: sono infatti appena 9,9 i secondi necessari per passare da 0 a 100 km/h, valore che indica un eccellente livello prestazionale e che colloca 208 PureTech 100 tra le cittadine più brillanti del mercato.

Per chi lo desiderasse, poi, è disponibile anche in versione con cambio automatico EAT8 ad 8 rapporti, in grado di alzare ancor più l’asticella del comfort di guida. Per ciò che riguarda i consumi, la motorizzazione da 100 CV, a fronte di queste prestazioni, consuma appena un decimo di litro in più ogni 100 km rispetto alla versione da 75 CV, fermando il dato a 4,2 litri di media; quasi 24 km con un litro nel ciclo di omologazione NEDC.

A livello di listino, infine, la differenza di prezzo tra la versione da 75 CV e quella da 100 è contenuta in appena l’8%, pari a 1.400 euro a parità di allestimento: un importo che permette di portarsi a casa prestazioni superiori (oltre ai 25 CV in più, la coppia massima è quasi doppia), un cambio manuale a 6 marce, la sovralimentazione mediante turbo, la possibilità di trainare (qualora lo si volesse) 1.200 kg invece di 500 ed un serbatoio carburante più capiente. Non bastasse, la versione PureTech 100 può esser scelta in quattro diversi allestimenti, al posto dei due della versione da 75 CV: Active, Allure Navi pack, Allure e GT Line per la 100 CV, Like e Active per la 75 CV.

In ambito Diesel, il BlueHDi 100 CV rappresenta una altrettanto valida alternativa nella gamma per chi punta a fare tanti chilometri. Con una cilindrata contenuta in 1.499 cm3, riesce a garantire ottime prestazioni (lo 0-100 qui è coperto in 10,2 secondi) ma a consumare ancora meno, elemento molto apprezzato per chi vuole macinare diverse decine di migliaia di km all’anno: nel ciclo di omologazione combinato NEDC i litri necessari per percorrere 100 km sono infatti appena 3,2 litri, corrispondenti a ben oltre 30 km litro. Il tutto, con il contorno di una corposa coppia motrice, pari a 250 Nm ed erogata a soli 1.750 giri. Una generosità garantita anche in questo caso dalla distribuzione a 4 valvole per cilindro, e che si affianca alla tecnologia dei filtri FAP e catalizzatore SCR con AdBlue, a testimonianza del fatto che ci troviamo di fronte ad un vero e proprio gioiello tecnologico che esprime perfettamente il DNA del nuovo modello. Questa motorizzazione, può esser scelta in cinque diversi allestimenti: Like, Active, Allure Navi pack, Allure, e GT Line.

La gamma 100 CV di nuova Peugeot 208 parte dai 18.150 euro della PureTech 100 in allestimento Active e dai 18.550 euro della BlueHDi 100 in allestimento Like.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mercedes Classe S MBUX

Mercedes Classe S MBUX: la nuova generazione dell’infotainment

contachilometri taroccati

Contachilometri taroccati e schilometrati: come accorgersene e cosa fare

Abatantuono spot Fiat

Quando il giovane Abatantuono faceva le pubblicità per la Fiat [Video]