Porsche Mission E Playmobil

Porsche Mission E Playmobil: la concept car elettrica protagonista del film d’animazione

La concept car della prima Porsche elettrica è l’auto dell’agente segreto Rex Dasher nel nuovo film d’animazione di Playmobil.

26 ottobre 2019 - 17:00

Porsche Mission E Playmobil – E’ stato presentato a Roma in occasione della Festa del Cinema Playmobil: The Movie, il film d’animazione diretto da Lino DiSalvo e doppiato da Cristina D’Avena e J-Ax.

Protagonista del nuovo film d’animazione la concept car della prima Porsche elettrica, che è l’auto dell’agente segreto Rex Dasher.

Quando il fratello minore Charlie scompare inaspettatamente nell’universo magico e animato di Playmobil, Marla, sorella maggiore, dovrà mettersi sulle sue tracce per riportarlo a casa. Partirà così un fantastico viaggio attraverso incredibili mondi, che la porteranno a conoscere Rex Dasher, l’intrepido e carismatico agente segreto alla guida di una Porsche Mission E, la concept car della prima vettura esclusivamente elettrica Porsche, la Taycan, presentata a inizio settembre dalla Casa di Zuffenausen.

Un cast d’eccezione quello del doppiaggio di Playmobil: The Movie, in uscita il 31 dicembre in tutti i cinema italiani, con J-Ax e Cristina D’Avena che hanno prestato la voce rispettivamente all’eccentrico e malvagio imperatore Maximus e alla Fata Madrina, l’affascinante personaggio fiabesco del film che aiuterà la protagonista Marla a trovare suo fratello perso nel mondo di Playmobil.

Non è la prima volta che Porsche e Playmobil uniscono le forze per la realizzazione di prodotti dedicati ad un pubblico giovane: dal 2014, infatti, i due collaborano allo sviluppo di action figure accuratamente realizzati, ognuno dei quali è stato accolto con entusiasmo da bambini, adolescenti e dai loro genitori.

È la prima volta, però, che i due marchi hanno fatto squadra per la realizzazione di un progetto cinematografico, presentato al Porsche Museum di Zuffenhausen nell’ambito del programma di intrattenimento estivo Porsche4Kids.

Con la Mission E, presentata al Salone di Francoforte, Porsche introduce la prima vettura sportiva a quattro posti e trazione esclusivamente elettrica nella storia del marchio. La concept car associa l’inconfondibile design emozionale di una Porsche con prestazioni eccellenti e l’avveniristica praticità del primo sistema di trazione a 800 volt.

Le caratteristiche salienti di questa affascinante vettura sportiva: quattro porte e quattro sedili singoli, oltre 600 CV (440 kW) di potenza e oltre 500 km di autonomia. Questo modello a trazione integrale con quattro ruote sterzanti accelera da 0 a 100 km/h in meno di 3,5 secondi e consente di ricaricare l’80% della batteria in 15 minuti. La strumentazione è intuitiva, gestita da tracciamento oculare e dal riconoscimento di gesti, alcuni anche tramite ologrammi, un sistema fortemente orientato al guidatore che regola automaticamente i display in base alla posizione di guida.

SEGUICI SU:
Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram /// Flipboard

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Insulate Britain: il movimento che vuole “isolare” l’Inghilterra, ma stavolta per una buona causa

Automobili Pininfarina Battista Anniverario

Auto elettriche sportive 2021: le 6 più estreme dell’anno

Mazda2 2022

Mazda2 2022 a partire da 18.300 euro