Renault Twingo: GPL Turbo su tutte le versioni

Su Twingo arriva il nuovo GPL Turbo.

4 marzo 2019 - 0:15

Renault Twingo: GPL Turbo è disponibile su tutte le versioni, ad eccezione della GT come ovvio. Una bella notizia per tutti gli automobilisti che preferiscono risparmiare sul carburante.

La gamma Twingo si rinnova offrendo il nuovo motore TCe 110 turbo GPL, primo motore Euro 6D temp di Twingo in linea con la normativa WLTP, che è anche l’unico motore turbo della categoria. Il nuovo motore Renault, con alimentazione a benzina/GPL, è disponibile con la trasmissione manuale a cinque rapporti e vanta caratteristiche che garantiscono emissioni e consumi contenuti.

La motorizzazione del GPL è universalmente riconosciuta più ecologica rispetto agli altri tipi di motori a combustione (Diesel e benzina) poiché, il prodotto della combustione è più pulito e non contiene carburanti incombusti. Produce meno CO2 e NOX e non produce particolato.

Per quanto riguarda le caratteristiche principali, possiamo dire che la capacità del serbatoio di GPL è di 31 litri, a cui si aggiungono i 35L di capienza del serbatoio di benzina. L’autonomia del GPL nel ciclo misto è di 420 km, mentre per il benzina è di 636 km, tutti in ciclo misto, per un totale di 1.056 km di percorrenza.

Renault Twingo GPL: i prezzi

Davvero semplice il sistema di calcolo del prezzo. Il prezzo di partenza di Renault Twingo GPL infatti è di 13.150 euro sull’allestimento DUEL, e per ogni versione, il costo dell’alimentazione GPL è di 1.000 euro rispetto alla corrispondente motorizzazione benzina.

Su Twingo Duel sono presenti i fari diurni a LED, il computer di bordo, la Radio R&GO con comandi al volante e supporto Smartphone, maniglie esterne e specchietti retrovisori esterni in tinta carrozzeria, Interni Color White, cerchi in acciaio da 15’’ con copriruota e badge DUEL.

Twingo Duel2 è invece completa di equipaggiamenti a prova di città, come la parking camera, unita ai sensori di parcheggio posteriori, R-LINK Evolution compatibile con Android Auto, Radio DAB e climatizzatore manuale. Alla tecnologia si aggiungono anche importanti elementi di design, come gli Interni Color Grey, il volante in pelle, i 3 Flexicases Color Black, gli specchietti retrovisori elettrici nero lucido ed i cerchi con copriruota Black.

Twingo Parisienne rappresenta infine il top della gamma. I dettagli di design sono rappresentati dai cerchi in lega da 16″ diamantati Black con profilo logo Verde Acqua, dagli interni color Verde Acqua, dai Privacy Glass e dalle sellerie in pelle e tessuto. Inoltre, grazie ai 4 Flexicases, è sempre tutto a portata di mano. Completano il livello, le dotazioni tecnologiche come il Cruise Control, il climatizzatore automatico ed i fari fendinebbia con funzione cornering.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Opel Corsa GSi, 150 cv di puro divertimento

Audi R8, al via gli ordini in Italia

Noleggio auto: consigli per non farsi fregare